menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arezzo, i numeri di maglia (definitivi) e la lista dei 24

Cambio di maglia per alcuni giocatori. L'elenco dei calciatori che entrano nella lista

Con la fine del mercato la partita di oggi contro il Gubbio (ore 17:30) vedrà scendere in campo la rosa definitiva, quella chiamata all'impresa. Tra le novità da sottolineare quella riguardante i numeri di maglia. Le cessioni di Borghini, Baldan e la scelta di tenere fuori determinati giocatori ha prodotto alcuni cambiamenti nella numerazione dei giocatori che - causa una rosa così ampia - aveva prodotto maglia in stile football americano. Il regolamento lo permette tra una finestra di mercato e l'altra. In casa Arezzo, questo pomeriggio, non mancheranno le novità soprattutto in difesa.

Cherubin lascia il 33 per prendere il 3 fino a poche ore fa di Baldan. Anche il 5, in principio di Borghini, adesso ha in Sbraga il suo nuovo proprietario, lasciando quindi il 38. Anche Ventola saluta il 2, a inizio stagione di Mosti, per passare al 26 che era stato affidato a Sakho, oggi fuori dalla lista. Cambio anche per Pinna che a Perugia aveva indossato il 39. Domenica a Verona, quando rientrerà dalla squalifica, avrà il numero 19, precedentemente sulle spalle di Cipolletta ma poi lasciato libero dopo la rescissione del giocatore. E a proposito di rescissioni quella di Mate Males ha liberato il numero 4 che è stato preso da Arini.

SS Arezzo 2020/2021 | Organigramma, rosa e numeri di maglia

La lista dei 24

Fanno parte di questo elenco tutti i giocatori nati prima del 1° gennaio 2001, in base alla nuova regola varata dalla Lega Pro. Ecco allora che tutti i calciatori nati prima di questa data e inseriti nell'elenco dei convocati per la sfida con il Gubbio entrano automaticamente in lista, in attesa di comunicazioni ufficiali da parte del club amaranto. Un elenco che comprenderà i due portieri Sala (1993) e Melgrati (1994). In lista anche i difensori Sbraga (1992), Kodr (1996), Luciani (1990), Ventola (1997), Karkalis (1995) e Bonaccorsi (1998) reintegrato dopo essere finito fuori lista lo scorso ottobre. Per un totale di 6 elementi a cui si aggiunge Maggioni che essendo un 2001 non occupa slot.

A centrocampo ecco Benucci (1998), Di Grazia (1996), Di Paolantonio (1992), Arini (1987), Serrotti (1986), Altobelli (1993) e Zitelli (2000). Sette giocatori a cui si uniscono Soumah (2001), Sussi (2001) e Iacoponi (2002) che non poccupano spazi. In attacco due posti assegnati a Cutolo (1983) e Piu (1997) mentre Zuppel essendo un 2002 non prenderà alcuno slot. Ecco che dei 22 convocati per il Gubbio sono 17 i giocatori che entrano nell'elenco dei 24.

Il baby Stampete è un 2002 quindi è fuori dall'elenco. Di quelli al momento out e destinati a prendere un posto, in via teorica, si sono Cerci (1987), Perez (1989), Carletti (1996), Belloni (1994), Cherubin (1986), Pinna (1992). Sei giocatori che portano a 23 slot occupati.

Certo, restano fuori Nader (2000), Raja (2000), Sportelli (2000) e Sakho (2000) oltre a Di Nardo (1998). Di questi cinque solo Di Nardo e Nader hanno un numero di maglia e forse dei due è Di Nardo quello con maggiori probabilità, ma si torna nel campo delle ipotesi dato che si tratta di elementi che fino a poche ore fa sembravano prossimi alla cessione. Per la cronaca sono fuori anche Picchi e Pesenti, sottoposto pochi giorni fa ad un intervento chirurgico che ha ricostruito il crociato del ginocchio finito ko. E' chiaro che questi due calciatori non rientreranno nella corsa all'ultimo slot.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento