menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Di Donato

Di Donato

Di Donato: "Domenica potrebbe essere questa la formazione". L'Arezzo supera il Sansepolcro in amichevole

Vittoria per 2-1 nell'ultima amichevole, prima del debutto ufficiale in Coppa. Un test dal quale emerge più di un indizio in vista della Turris

Rolando e Belloni hanno segnato in tutti i sensi la vittoria nell'ultima amichevole prima del debutto in Coppa contro la Turris. Un test che è servito a rodare e soprattutto scaricare i muscoli del Cavallino. Di Donato ha fato "pedalare" e non poco la truppa amaranto in ritiro.

Contro il Sansepolcro (Eccellenza) dell'ex Andrea Bricca oltre alla vittoria dell'Arezzo a fare notizia è il modulo. Il 4-3-3 che potrebbe essere l'abito con cui debutteranno Cutolo e compagni.

Il probabile undici contro la Turris potrebbe quindi prevedere Pissardo in porta con Mosti a destra, Burzigotti e Baldan centrali, Sereni (in attesa dell'ufficialità del rinnovo) a sinistra. Mediana con Buglio, Basite e Foglia tenendo in attacco Cutolo al centro con Belloni e Rolando. Qualche problemini da smaltire per Mesina, mentre Luciani deve riprendersi completamente.

"E' stato il primo test veroil più difficile dopo tre settimane di lavoro intenso - ha commentato Di Donato a finepartita - la squadra era pesante e sicuramente c'è da lavorare ancora molto soprattutto sulla gestione del pallone e la velocità ma d'altronde siamo qui per questo e il campionato non inizia adessoLa formazione per la CoppaPotrebbe essere in buona parte quella vista nel primo tempo contro il Sansepolcro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento