Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Primo allenamento per l'Arezzo al Comunale, Baldan positivo al Covid-19. Iniziati i colloqui per il mister

Gallo, Potenza, Calori, De Angelis ma non solo. Ecco i nomi caldi per la panchina dell'Arezzo che ha ripreso questa mattina ad allenarsi

 

Alle 10 in punto è iniziata la nuova stagione dell'Arezzo. Dopo le visite mediche di rito, tamponi e test sierologici, gli amaranto agli ordini di Mario Palazzi e sotto lo sguardo della proprietà, in primis il presidente Monaco e l'amministratore Selvaggio, hanno iniziato sudaro sul manto erboso del Comunale. Riscaldamento, esercitazioni con il pallone e poi una partitella a tema su campo ridotto. Erano 20 i calciatori a disposizione di Mario Palazzi. Assente Marco Baldan a cui è stata riscontrata la positività al Covid-19 e che si trova attualmente presso la propria abitazione in buone condizioni. All'appello, ma per motivi burocratici, mancava anche Ryan Nolan. Aggregati al gruppo Adriano Sbarzella, il cui contratto era in scadenza, e il giovane Zuppel, attaccante prelevato dalle giovanili del Perugia l'estate scorsa e che si è messo in mostra con la Berretti di mister Palazzi. E a proposito di Palazzi spetterà ancora a lui dirigere almeno la prossima seduta in attesa della scelta del prossimo tecnico.

Battaglia legale in vista per Le Caselle. Il Melograno pretende il pagamento della penale

Già perchè, mentre la squadra sudava sul campo, negli uffici il direttore generale Riccardo Fabbro insieme al direttore sportivo Giuseppe Di Bari ha incontrato alcuni candidati alla panchina. A lasciare lo stadio verso le 11 è stato Fabio Gallo. Il tecnico reduce dall'esperienza con la Ternana è tra i profili accostati al club assieme ad Alessandro Potenza, Alessandro Calori (in ribasso) e Stefano De Angelis. Un colloquio verrà fatto anche con Di Donato, ma le possibilità che possa proseguire il suo lavoro in amaranto sono decisamente basse. Nelle prossime ore sono atese novità.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento