Primo innesto per l'attacco: l'Arezzo prende Sane

L'attaccante si trasferisce ad Arezzo con la formula del prestito

Prestito annuale fino al 30 giugno 2021. Ecco la formula con la quale l'Arezzo ha raggiunto l'accordo con l'Hellas Verona per portare in amaranto l'attaccante senegalese Adama Sane, classe 2000. Ha mosso i primi passi nel 2014 in provincia di Treviso dove era arrivato dal Senegal, poi gli anni al Neversa dove si è fatto notare a suon di gol il passaggio all'Hellas Verona segnando 25 gol in 26 presenze con l’Under 17 Lega Pro, al primo anno, trascinando la squadra al quarto posto.

La Juventus nota quel ragazzo e lo inserisce nell'operazione che porta Moise Kean a Verona. La stagione in bianconero non è delle migliori e allora il ritorno all'Hellas dove torna a segnare e nell'ultima stagione, fermata dalla pandemia, era riuscito a siglare 15 reti in 16 partite nel campionato Primavera 2.

Sotto contratto fino al 2022 con il Verona, Sane può agire sia come attaccante esterno ma anche e soprattutto come punta centrale. Il ragazzo ha firmato pochi minuti fa l'accordo con l'Arezzo e da domani si metterà agli ordini di Alessandro Potenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento