Viterbese-Arezzo: biglietti esauriti. Le modalità della trasferta

Terminati alle 15,30 i biglietti a disposizione dei tifosi aretini in curva. Come raggiungere lo stadio: itinerario e parcheggi per gli ospiti

Il settore ospiti dello stadio di Viterbo

Nel giro di poche ore oltre 750 biglietti per il settore ospiti dello stadio di Viterbo sono andati a ruba. Il 3-0 maturato nel match di andata e l'entusiasmo sempre più crescente in casa Arezzo metteranno in viaggio mercoledì un serpentone amaranto. Già pronti due pullman, oltre a pulmini e mezzi propri. La capienza del settore ospiti dello stadio Rocchi è stata aumentata vista la richiesta così elevata di tagliandi.

Questa mattina i tifosi del Cavallino hanno aspettato con ansia il via libera della prevendita sul circuito Go2. Polverizzati in meno di quattro ore tutti i biglietti disponibili. Un dato che ha portato alla richiesta di aprire un altro spicchio della curva sud. Il settore ospiti è omologato per oltre 1.200 tagliandi, ridotti a 750 per motivi di sicurezza, ed ecco spiegato la richiesta già avanzata dall'Arezzo. In molti stanno cercando di acquistare tagliandi in tribuna.

Come raggiungere lo stadio: itinerario, parcheggi e ingressi

L'uscita provenendo dalla A1 è quella di Orte. Da qui proseguire sulla S.S. 675 uscendo a Viterbo Centro (indicazioni per aeroporto, terme e stadio). Proseguire su strada Bagni, piazza Martiri delle Foibe Istriane, via del Pilastro.

La raccomandazione è quella di non utilizzare in alcun modo l'uscita Viterbo nord.

Il parcheggio riservato agli ospiti è in situato in via del Pilastro. Lungo il percorso cittadino è stata posizionata l'apposita cartellonistica. Il settore ospiti è raggiungibile seguendo un itinerario protetto e dedicato con ingresso in via Newton. Il parcheggio si trova a 200-400 metri dall'impianto sportivo. "Si ricorda agli spettatori ospiti che sono tenuti a rispettare e seguire le norme comportamentalii divieti e le avvertenze contenuti nel regolamento d'uso dello stadio Rocchi - si legge in una circolare - si raccomanda ai supporter dell'Arezzo di attendere il nulla osta per lasciare il proprio settore al termine della gara che verrà dato dalle forze dell'ordine".

Introduzione striscioni, tamburi e megafoni

Qualora gli striscioni siano autorizzati per tutta la stagione calcistica potranno essere introdotti all'interno dell'impianto a seguito della sola comunicazione alla Questura di quelli che si intende esporre. Per gli striscioni non ancora autorizzati è necessaria l'approvazione del GOS su richiesta della società sportiva. L'introduzione di tamburi ad una sola battuta e megafoni è sottoposta alle stesse regole degli striscioni.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Piscine all'aperto. Ecco dove andare ad Arezzo e provincia

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Sospetta intossicazione da cianuro, tre operai al pronto soccorso

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento