Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terminata la riunione tra OA e la Mag. Muzzi e De Vito (contestati) verso la conferma

Serie di incontri per l’azionista di maggioranza nella sede dello stadio Città di Arezzo

18:30 - Escono dalla sede l'ad Selvaggio, Muzzi e Guglielmo Manzo. "Confermiamo De Vito e Muzzi che resteranno con il ruolo di direttore sportivo e consigliere - ha detto Manzo - siamo i primi ad essere dispiaciuti per la retrocessione e chiediamo scusa alla città, ma andiamo avantiPresenteremo domanda di ripescaggio e allesterimo una rosa competitiva in alternativa per la serie D ma il nostro impegno è massimo per l'Arezzo".

Ore 17:30 - Prosegue la riunione all'interno del Comunale. Da quanto trapela i vertici della Mag - i fratelli Manzo e l'ad Selvaggio, assente Fabio Gentile - sono a colloquio con le varie figure dell'organigramma del club.

Ore 16:40 - Terminata la riunione tra OA e la Mag. Si va verso la conferma di Muzzi e De Vito.

Ore 15:40 - Mentre la riunione in sede è ancora in corso gli striscioni lasciati dagli Ultras sono stati rimossi dai campi di allenamento.

Ore 14:50 - Inizia la riunione. Nella sala stampa del Comunale i fratelli Manzo, l'ad Selvaggio, Muzzi, il segretario Zinci, il commercialista del club Giovanni Grazzini, e i rappresentanti di Orgoglio Amaranto.

Ore 14:30 - Sono arrivati Stefano Farsetti, l'avvocato Chiericoni e Daniele Farsetti, rappresentanti di Orgoglio Amaranto. A breve inizierà la riunione tra il comitato e la Mag. Ad Arezzo sarebbero saliti il presidente Gentile, i fratelli Manzo, l'ad Selvaggio oltre a Muzzi e De Vito.

Ore 13:30 - È arrivata di buonora la Mag, l'azionista di maggioranza dell'Arezzo, al Comunale. In programma una serie di incontri tra cui quello con Orgoglio Amaranto per parlare di futuro, programmi e riorganizzazione.

E a proposito di riorganizzazione e ruoli, tra cui quelli relativi dell'area tecnica, ecco che gli Ultras hanno lasciato due striscioni lungo viale Gramsci all'indirizzo di Roberto Muzzi e De Vito. Direttore e responsabile dell'area tecnica sono nel mirino dei tifosi anche se l'azionista di maggioranza ha manifestato fiducia nei due.

Striscione_Ultras_Muzzi_DeVito_10maggio2021

Si parla di

Video popolari

Terminata la riunione tra OA e la Mag. Muzzi e De Vito (contestati) verso la conferma

ArezzoNotizie è in caricamento