Sport

Boom del calcio femminile in Valdarno. Il Panathlon Club dedica una serata ad uno sport non più solo per uomini

Una volta lo si definiva 'uno sport da uomini' ma da un po' di tempo non è più così, con un vero boom di squadre di calcio femminili, sia dilettanti che amatoriali, anche in Valdarno ed i risultati non mancano. Il 'Panathlon Club Valdarno' dedica...

pallone2-640x360

Una volta lo si definiva 'uno sport da uomini' ma da un po' di tempo non è più così, con un vero boom di squadre di calcio femminili, sia dilettanti che amatoriali, anche in Valdarno ed i risultati non mancano. Il 'Panathlon Club Valdarno' dedica, per la prima volta in assoluto, una serata al 'Calcio femminile in Valdarno' con un significativo sottotitolo: 'un percorso di crescita libero da pregiudizi', mettendo in particolare evidenza quindi anche il valore etico e morale del cambiamento sociale che sta avvenendo sotto i nostri occhi e che il 'Panathlon Club' mira ovviamente a valorizzare in primo luogo.

Per affrontare questo argomento e raccontare la loro esperienza saranno presenti le giocatrici Stefania Ugolini, capitano della squadra di calcio femminile dell'Aquila Calcio Montevarchi, fresca vincitrice del campionato di Serie D regionale, e Cecilia Monciatti, capocannoniere del campionato di serie D regionale, Girone A, della Società 'Marzocco Sangiovannese'. A raccontare il vasto fenomeno da punto di vista amatoriale, con numeri e cifre, sarà invece Alberto Sciortino, coordinatore responsabile del campionato Calcio femminile Anspi Valdarno.

La conviviale con la consegna di alcuni riconoscimenti a squadre e giocatrici si svolgerà questo venerdì alle ore 20 presso il Ristorante 'Pin Rose' di Terranuova B.ni alla presenza di importanti invitati in rappresentanza del mondo dello sport valdarnese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom del calcio femminile in Valdarno. Il Panathlon Club dedica una serata ad uno sport non più solo per uomini

ArezzoNotizie è in caricamento