Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Bellucci sempre più in bilico. Summit in corso, domani l'annuncio

Ore 19:30 - Le strade di Claudio Bellucci e del Cavallino sembrano destinate a dividersi. E' in programma un ulteriore summit in casa Arezzo per valutare la posizione del tecnico, ma la sensazione è quella che lascia presagire un cambio di guida...

Arezzo_Arzachena14

Ore 19:30 - Le strade di Claudio Bellucci e del Cavallino sembrano destinate a dividersi. E' in programma un ulteriore summit in casa Arezzo per valutare la posizione del tecnico, ma la sensazione è quella che lascia presagire un cambio di guida tecnica. A rafforzare questa ipotesi il fatto che in giornata è partito il "toto allenatore" con nomi e trattative più o meno realistiche.

Da Piero Braglia a Guido Carboni, da Loris Beoni a Gianluca Atzori per arrivare a Nanu Galderisi. Proprio questi ultimi due sarebbero stati accostati con maggiore insistenza al club amaranto. Difficile fare un pronostico anche perché fino a domani l'Arezzo non comunicherà se il rapporto con Bellucci proseguirà (cosa molto difficile) oppure andrà avanti fino al derby che assumerà il valore di ultimo appiglio. Intanto però emerge un dettaglio non di poco conto. In caso di avvicendamento in panchina il Cavallino questa volta sembra deciso a non puntare su un emergente. Piero Braglia Ore 14:00 - Si torna con insistenza a parlare di Piero Braglia dalle parti di viale Gramsci. Il diretto interessato avrebbe tuttavia smentito contatti con la società amaranto che ad ogni modo entro questa sera deciderà se proseguire con Bellucci o cercare subito il sostituto. Difficile, ma non impossibile arrivare all'ex tecnico dell'Alessandria. Di certo in casa Arezzo l'operato di Bellucci è sotto esame e il mister sembra sempre più lontano da Arezzo. Ma è anche vero che finché non sarà trovato l'accordo con il successore il club amaranto difficilmente procederà con l'esonero. Ore 10:00 - Una sola vittoria, tre sconfitte in campionato più quella in Tim Cup e come non bastasse anche peggior difesa del campionato insieme all'Arzachena. Ci sono tutti i presupposti per ammettere che Claudio Bellucci è in bilico.

L'allenatore arrivato in estate dalla Sampdoria, al debutto sulla panchina di una prima squadra, è sotto esame. Già ieri sera c'è stato un primo summit dopo il ko in casa del Piacenza. Gemmi, Riccioli e Ferretti stanno ancora valutando il da farsi.

Le strade sono due. Continuare fino al derby con la Lucchese con Bellucci consapevole che il posticipo del Comunale sarà la prova d'appello oppure cambiare. In tal caso però c'è da considerare il fatto che sostituire un emergente con un altro debuttante potrebbe non bastare. Servirebbe quindi un tecnico esperto per la categoria, in grado di saper leggere e interpretare anche i sentimenti dello spogliatoio e l'umore di una piazza che ieri ha contestato Ferretti dopo le recenti esternazioni tramite social. Nelle prossime ore sono attese novità.

C'è da dire che il posticipo con la Lucchese garantisce ancora un po' di tempo prima di prendere una decisione in un senso o nell'altro. La società amaranto nel frattempo ha diramato il programma degli allenamenti della settimana.

Martedì 19: riposo

Mercoledì 20: seduta singola, ore 10:30 - La Nave

Giovedì 21: doppia seduta, ore 10:00 -palestra stadio "Città di Arezzo", e ore 16:00 - La Nave

Venerdì 22: seduta singola, ore 10:00 - La Nave

Sabato 23: seduta singola, ore 16:00 - La Nave

Domenica 24: rifinitura, allenamento a porte chiuse, ore 16:00 - Stadio "Città di Arezzo"

Lunedì 25: Stadio "Città di Arezzo", ore 20:45, Arezzo-Lucchese

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellucci sempre più in bilico. Summit in corso, domani l'annuncio

ArezzoNotizie è in caricamento