Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Beatrice Fioravanti vince il suo terzo titolo italiano

Beatrice Fioravanti della Ginnastica Petrarca vince il suo terzo titolo italiano consecutivo. La ginnasta aretina, nata nel 2001, si è confermata tra le migliori atlete italiane e si è laureata campionessa alla fune nella categoria Senior dei...

Ginnastica Petrarca - Zaharieva, Fioravanti e Leti (3)

Beatrice Fioravanti della Ginnastica Petrarca vince il suo terzo titolo italiano consecutivo. La ginnasta aretina, nata nel 2001, si è confermata tra le migliori atlete italiane e si è laureata campionessa alla fune nella categoria Senior dei Campionati Nazionali di Specialità di Pesaro. Fioravanti, ormai punto fermo della squadra di serie A1 della Ginnastica Petrarca, è riuscita con questo risultato a dar seguito ad una storica striscia di successi avviata nel 2015 con il primo tricolore alla fune e proseguita nel 2016 con il secondo tricolore al cerchio. Accompagnata dalle tecniche Irene Leti ed Elena Zaharieva, l'aretina in questa stagione aveva vissuto il salto di categoria e l'accesso nella più difficile Senior, ma questo non le ha impedito la qualificazione per le finali nazionali nella ristretta cerchia delle migliori venti d'Italia in virtù della vittoria del titolo toscano alla fune e del secondo posto nel successivo campionato interregionale.

La prima giornata del campionato italiano era dedicata alle qualificazioni e Fioravanti ha subito dimostrato il suo talento e il suo carattere, ottenendo un sorprendente primo posto assoluto che le è valso l'accesso alla finale come favorita. La gara decisiva ha visto la ginnasta ripetersi con un'esibizione determinata e perfetta che le ha permesso di difendere il proprio piazzamento e di salire sul gradino più alto di un podio che è stato completato da Giulia Pezzella della Polimnia Ritmica Romana e da Viola Feralli della Gymnica '96 di Forlì. La notizia della vittoria e la successiva premiazione hanno regalato grandi soddisfazioni all'intera Ginnastica Petrarca che ha potuto esultare per la definitiva affermazione di un'atleta che, grazie al suo impegno quotidiano, è ormai riuscita a consacrarsi tra le migliori d'Italia. Archiviato il tricolore, Fioravanti continuerà ad allenarsi per un appuntamento di livello internazionale come le finali del campionato nazionale francese di Nimes dove sabato 20 maggio è stata chiamata per rinforzare il Venissieux Club Nimes; insieme a lei sarà presente anche Asia Massetti che gareggerà per l'Aeb Gym Chambery. «Fioravanti ci ha regalato un'enorme gioia - commenta Leti, - perché è riuscita nell'impresa di vincere il suo terzo titolo italiano consecutivo e di trionfare in una categoria in cui era al debutto. Non era facile riuscire subito a far bene contro avversarie più grandi e più esperte, ma la nostra atleta ha dimostrato un carattere, una determinazione e un talento che le hanno permesso di meritare pienamente questo titolo tricolore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatrice Fioravanti vince il suo terzo titolo italiano

ArezzoNotizie è in caricamento