rotate-mobile
Sport

Beatrice Coradeschi campionessa europea di Taekwondo in Austria

I complimenti dell’amministrazione comunale di Civitella

Un’altra medaglia da portare a casa e un altro trionfo da mettere in bacheca per Beatrice Coradeschi. La giovane atleta classe 2007, originaria di Civitella in Val di Chiana, è la nuova campionessa europea di Taekwondo per la categoria Under 17 Freestyle. Suo il gradino più alto del podio di Innsbruck in Austria dove si sono svolte le gare in cui Beatrice è stata impegnata insieme ai propri compagni e compagne della selezione azzurra.

Un successo che ripaga anche per l’amarezza con la quale Beatrice aveva chiuso il Mondiale in Corea del Sud, dove a livello individuale per un soffio aveva visto sfuggire il primato, vincendo comunque la prova a squadre. L’obiettivo europeo era certamente nelle sue corde ed ecco arrivare la medaglia d’oro con un punteggio di 5466 contro i 5299 dell’avversaria svedese che si è classificata al secondo posto. Un risultato storico che ha visto Beatrice esultare portando in giro per il palazzetto e anche sul gradino più alto del podio la bandiera italiana, confermandosi tra le atlete più promettenti e forti del movimento. Quella di Beatrice è stata la prima medaglia in questo torneo, seguita poi da altri successi. 

Si congratulano con Beatrice Coradeschi anche il Sindaco di Civitella, Andrea Tavarnesi, e l’Assessore alle Politiche sportive, Claudia Del Tongo: “Ci complimentiamo a nome dell’Amministrazione con la nostra concittadina Beatrice, che ha già saputo distinguersi a livello internazionale in questa disciplina, auspicando che possa continuare in futuro a portare all’onore delle cronache sportive il nome della nostra comunità”.

231127-CIVI-1-BeatriceCoradeschi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatrice Coradeschi campionessa europea di Taekwondo in Austria

ArezzoNotizie è in caricamento