Scuola Basket Arezzo, esonerato Delia. In prima squadra promosso Pasquinuzzi

La società amaranto ha deciso per la svolta: Delia resterà alla guida di under 18 e under 16. In panchina da sabato andrà il suo ex vice

La Scuola Basket Arezzo comunica di aver sollevato coach Giuseppe Delia dall’incarico di capo allenatore della prima squadra che partecipa alla serie C.
Delia rimarrà comunque all’interno della società continuando a guidare i gruppi giovanili Under 18 Gold e Under 16 Eccellenza, che stanno lottando nelle posizioni di vertice dei rispettivi campionati. La squadra di serie C è stata da oggi affidata al vice allenatore Mirko Pasquinuzzi che sarà in panchina in occasione della partita di sabato prossimo a Livorno contro il Brusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento