rotate-mobile
Basket

Elite Euro Talent, le stelle del futuro del basket ad Arezzo

Si svolgerà dal 24 al 29 giugno, presso il Pala Estra (Caselle) di Arezzo. L’evento è sold-out da mesi

Dalla California alla Toscana. Elite Euro Talent, nato molti anni fa come il primo ed unico camp di esibizione dedicato esclusivamente a giocatori europei negli Usa, si sposta dagli Stati Uniti in Italia per la sesta edizione continentale.

Si tratta di un camp con showcase stile Ncaa: eventi in cui i coach del basket universitario sono autorizzati a visionare dal vivo i giocatori da reclutare.

Oggi questa manifestazione, che ha dato grande visibilità a giovani giocatori con il desiderio di giocare/studiare presso le scuole ed università americane e club italiani, si conferma ancora nel nostro Paese e precisamente ad Arezzo.

Elite Euro Talent Italy Camp & Showcase 2024 presenterà dunque sessanta giovani cestisti da tutta Italia e da mezza Europa, di età dai 13 ai 18 anni, quindi interessanti anche per i settori giovanili dei club italiani. Prevalutati dallo staff tecnico si alleneranno e giocheranno per farsi notare e per mettersi in mostra. Si tratta di un evento unico nel suo genere, nelle passate edizioni infatti club prestigiosi come Virtus e Fortitudo Bologna, Orange1 Bassano, Stella Azzurra, Mens Sana Siena e molti altri, hanno presenziato le attività per “scoutizzare” i talenti presenti. I partecipanti provengono da diversi paesi europei come Lettonia, Lituania, Repubblica Ceca, Polonia, Danimarca, Bulgaria ed anche da oltreoceano. Inoltre, la folta truppa di talenti italiani proviene da ogni angolo dello Stivale.

Diversi partecipanti alle passate edizioni, hanno ricevuto ottime opportunità; tra gli altri, il caso del talento Quinten Post, ala piccola olandese di 210cm che dopo l’evento ha firmato prima per l’Alba Berlino e successivamente è volato negli Usa per giocare nella Ncaa, attualmente è considerato un prospetto Nba.

Il direttore tecnico dell’Elite Euro Talent Camp & Showcase è Jason Benadretti, californiano, ex allenatore in Ncaa ed ex scout Nba per gli Orlando Magic, attualmente trainer per il miglioramento individuale di vari giocatori Nba, tra i quali Derrick Rose e Michael Porter Jr.

Responsabile dello scouting è Tomaso Sasdelli. Scout Ncaa, dirige una delle agenzie specializzate in giovani talenti più importanti nel panorama cestistico giovanile in Italia ed Europa.

Il responsabile per la preparazione fisica sarà Jacopo Mulinacci, già preparatore alla Mens Sana Siena e Orange1 Bassano, al momento alla squadra di Cento in Serie A2.

L’Elite Euro Talent si svolgerà dal 24 al 29 giugno, presso il Pala Estra (Caselle) di Arezzo. L’evento è sold-out da mesi, i 60 posti sono andati esauriti già a fine marzo.

L’ingresso all’mpianto sede dell’evento è riservato solo gli addetti ai lavori (allenatori, scout, direttori sportivi e media), previa registrazione o invito da parte dello staff.

La sera del 25 giugno, alle ore 21  presso l’Hotel Minerva verrà inoltre tenuta una conferenza sul sistema di reclutamento degli studenti-atleti nelle scuole ed università americane, aperta al pubblico e gratuita, previa registrazione alla e-mail: info@eliteurotalent.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elite Euro Talent, le stelle del futuro del basket ad Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento