La Dukes ospita lo Scandicci per mantenere il primato

Dopo il turno di riposo i ragazzi di mister Mameli tornano in campo tra le mura amiche

Dopo il turno di riposo scende di nuovo in campo l’UtensileriaOnline Dukes Sansepolcro di coach Pierluigi Mameli: lo farà domenica pomeriggio alle 18.30 nel parquet del palazzetto dello sport biturgense affrontando lo Scandicci. I bianconeri vengono da una buona striscia positiva che cercheranno di allungare ancora. In classifica alle loro spalle avanza solo il Cus Siena, approfittando del turno di riposo dei bianconeri, mentre Arezzo e PVM perdono l’occasione con 2 sconfitte di misura. L’avversario di turno della Dukes, lo Scandicci appunto, all’andata fece soffrire non poco i bianconeri ed anche se oggi vanta solo 8 punti in classifica, non va assolutamente sottovalutata visto che in questo campionato le soprese ci sono ad ogni giornata. Coach Mameli, che durante tutta la settimana ha preparato al meglio i propri giocatori, dovrà fare i conti con infortuni e convalescenti e non potrà contare quindi nel roster al completo, avrà però la possibilità di inserire gradualmente il nuovo acquisto Fratini, con l’intento di fargli ritrovare la forma migliore e per una sempre più veloce integrazione con i compagni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento