Basket, la Dukes non muove la classifica

Medie basse, bassissime da migliorare, su cui lavorare e tanto. 51% da 2, 25% da 3, 56% liberi. La Dukes Promozione maschile torna da Firenze a bocca asciutta. Contro la Liberi e Forti è gara intensa e punto a punto per tutta la gara. I fiorentini...

dukes basket-2

Medie basse, bassissime da migliorare, su cui lavorare e tanto. 51% da 2, 25% da 3, 56% liberi. La Dukes Promozione maschile torna da Firenze a bocca asciutta. Contro la Liberi e Forti è gara intensa e punto a punto per tutta la gara. I fiorentini sono squadra esperta e arcigna che controllano per lunghi tratti la gara fino allo strappo del terzo quarto quando lo chiudono a +9 con un picco a +12. I ragazzi di Mameli tengono il campo e il confronto aperto nonostante la sfortuna su alcune situazioni e le distrazioni difensive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il primo quarto altalenante, di studio si chiude con un +1 per i Dukes ed un ottimo avvio di Spillo con i suoi 9 punti. Poi si va in calando e gli Aretini prendono un parziale di 15-8 che li porta al riposo lungo con un -6. Butini è conosciuto da queste parti e arginato molto bene tanto che riesce a tirare solo 3 volte e, non è da lui, sbagli anche 2 tiri liberi. Forse non è giornata. Alla fine Buto dopo aver fatto di tutto, anche il pivot oggi, ne mette a referto 11 tanto per non perdere l’abitudine. Oggi fa il suo esordio stagionale Ortolani che nel primo quarto in 4 minuti giocati si compromette la gara facendo 3 falli e poco più. Si riprenderà ampiamente contribuendo non poco alla rimonta spettacolare dell’ultimo quarto partiti da -9 e arrivati a 2 minuti dalla fine a +2. Poi inspiegabilmente black out, palle perse e tiri impossibili. La Dukes torna a casa senza punti e con una strada un po’ più in salita ma consapevole della giusta scelta fatta in estate di affidarsi ad una squadra giovane, la più giovane del girone che darà ai sui tifosi belle soddisfazioni, presto o prestissimo, speriamo. Da segnalare grande pubblico presente per i colori bianconeri. Un grazie appassionato!

Liberi e Forti FI – Dukes 74-68 (17-18) (32-26) (51-42)

Mazzini 2, Spillantini 28, De Sio, Nocentini 8, Gaggiottini, Pennacchini, Casini, Butini 11, Ortolani 12, Santi 4, Allegrini 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento