Martedì, 26 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aruba Racing.it, la nuova Ducati vuole il titolo mondiale Superbike

Un unico obiettivo: la vittoria del titolo mondiale Superbike. Ecco come si è stata presentata questa mattina la nuova Ducati del team Aruba Racing.it nel data center aretino. Grande soddisfazione da parte dell'azienda aretina e dalla casa di...

Un unico obiettivo: la vittoria del titolo mondiale Superbike. Ecco come si è stata presentata questa mattina la nuova Ducati del team Aruba Racing.it nel data center aretino.

Grande soddisfazione da parte dell'azienda aretina e dalla casa di Borgo Panigale come hanno sottlineato rispettivamente il team principal e a.d. di Aruba Stefano Cecconi e l'amministratore delegato di Ducati, Claudio Domenicali.

"E' stato un anno da record il 2015 per Ducati - ha spiegato Domenicali. Abbiamo venduto oltre 54mila modelli pari registrando un incremento del 22%. Un risultato che si lega a quelli ottenuti in pista grazie alla collaborazione con Aruba. Quest'anno ripartiamo con maggiore esperienza e con tanto entusiasmo. L'obiettivo? Nel campionato 2015 abbiamo chiuso al secondo posto nella classifica costruttori e piloti. Adesso vogliamo migliorarci ancora".

"La partnership con Ducati ha avuto immediatamente un buon riscontro anche sull'attività di Aruba lontano dai circuiti - ha proseguito Stefano Cecconi. Questo matrimonio sta funzionando e proprio per questo abbiamo deciso di migliorare alcuni settori del team lasciando invariato il parco piloti. Anche quest'anno le nostre Ducati saranno affidate a Chaz Davies e Davide Giugliano".

Il calendario:

28 febbraio - Australia, Phillip Island Circuit

13 marzo - Tailandia, Chang International Circuit

03 aprile - Spagna, MotorLand Aragón

17 aprile - Paesi Bassi, TT Circuit Assen

01 maggio - Italia, Autodromo di Imola

15 maggio - Malesia, Sepang International Circuit

29 maggio - UK, Donington Park

19 giugno - Italia, Misano World Circuit

10 luglio - USA, Mazda Raceway Laguna Seca

24 luglio* - Italia, Autodromo Nazionale Monza

18 settembre - Germania, Lausitzring

2 ottobre - Francia, Circuit de Magny-Cours

16 ottobre** - Spagna, Circuito de Jerez

30 ottobre - Qatar, Losail International Circuit

* soggetto a omologazione

** soggetto a conferma

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

Video popolari

Aruba Racing.it, la nuova Ducati vuole il titolo mondiale Superbike

ArezzoNotizie è in caricamento