Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Arezzo-Viterbese, le pagelle Moscardelli e Sabatino i migliori

Moscardelli e Sabatino si confermano ancora una volta non solo tra i migliori in campo insieme a De Feudis ma anche trascinatori. Le pagelle di Arezzo-Viterbese. Borra 6 - Normale amministrazione anche se Bismark fa sudare freddo all'estremo...

ArezzoViterbese1

Moscardelli e Sabatino si confermano ancora una volta non solo tra i migliori in campo insieme a De Feudis ma anche trascinatori. Le pagelle di Arezzo-Viterbese.

Borra 6 - Normale amministrazione anche se Bismark fa sudare freddo all'estremo difensore amaranto. Per la seconda domenica di fila deve confrontarsi con un rigore concesso contro la propria squadra e questa volta il miracolo non arriva.

Varga 6,5 - Sempre più roccioso e convincente. Il ragazzino arrivato dalla Sampdoria ha fatto passi da gigante e sembra oggi il lontano parente di quel giocatore che all'esordio si fece notare solo per l'espulsione. Ci mette centimetri e fisicità per tenere a bada le punte avversarie. Una piacevole sorprese.

Rinaldi 6 - Diciamo la verità: il rigore è stato generoso soprattutto e Rinaldi oltre a stare a braccia larghe poteva fare ben poco. Qualche pallone giocato frettolosamente ma nel complesso una partita attenta.

Sabatino 6,5 - Nel ruolo dove lo adattò per primo Capuano è diventato un punto fermo per tenacia e solidità. Chiude esterno nel vano tentativo di dare sbocchi alla manovra. Ad oggi l'Arezzo non può fare a meno di Sabatino.

Luciani 5,5 - Giocando a specchio i duelli sono tutti uno contro uno. L'Arezzo dalla sua parte si difende bene, ma non riesce ad attaccare per imprecisione o per i tempi di inserimento da rivedere. Esce claudicante. (Dal 23' st Talarico 6 - Primo obiettivo non scorpire il fianco alle ripartenze degli ospiti, non indugia quando ha campo aperto).

Foglia 6 - Il voto è la media esatta dell'intensità nella lotta su ogni pallone (7) e gli errori commessi in fase di appoggio che non sono da lui (5).

De Feudis 6,5 - Da giocatore con i bagagli pronti a punto fermo. L'Arezzo non può fare a meno del suo play basso che oggi tira fuori una prova di carattere. In mediana è uno dei pochi a prendersi la responsabilità in fase di palleggio e impostazione. Più battagliero del solito.

Cenetti 6 - La partita è tirata e combattuta, di quelle dove servono uomini come Cenetti che ci mette tanta grinta e carattere. Esce per infortunio e Pavanel spera che non sia nulla di grave. (Dall'8' st Yebli 5,5 - Sono due partite che il baby giocatore scuola Bari entra in campo quasi spaesato. Non è il Curtis Yebli che sradica palloni, sembra aver perso un po' di convinzione nei propri mezzi).

Corradi 5,5 - Da quella parte non si passa ma anche lui deve faticare per emergere. Qualche dribbling di troppo, qualche giocata così così. Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni. Alla fine anche Pavanel se ne accorge e opta per il cambio. (Dal 35' st Muscat ng).

Cutolo 6 - Mezzo voto in più per l'assist al bacio per Moscardelli. In mezzo però qualche azione solitaria che meritava di essere giocata in altro modo. (Dal 35' st D'Ursi ng).

Moscardelli 6,5 - Si danna l'anima nel cercare spazio e palloni. Da vedere e rivedere il movimento da attaccante vero con cui si libera della marcatura, evita il fuorigioco e batte Iannarilli.

Articoli correlati:

Pari stretto per l'Arezzo: con la Viterbese finisce 1-1 Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo-Viterbese, le pagelle Moscardelli e Sabatino i migliori

ArezzoNotizie è in caricamento