Arezzo Rugby, una stagione in crescita. Il futuro adesso è più sereno

Un miglioramento dei risultati, un consolidamento delle varie squadre del settore giovanile e una sempre più stretta sinergia con tante società del territorio. Con lo stop dell’attività agonistica, l’Arezzo Rugby può tracciare il bilancio di una...

Arezzo Rugby - Under10 Serboli (2)

Un miglioramento dei risultati, un consolidamento delle varie squadre del settore giovanile e una sempre più stretta sinergia con tante società del territorio. Con lo stop dell’attività agonistica, l’Arezzo Rugby può tracciare il bilancio di una stagione che è stata intensa e ricca di soddisfazioni, in virtù di una crescita numerica del movimento e dei progressi tecnici vissuti dai suoi giovani rugbisti. Questi passi in avanti sono frutto di una rete di collaborazioni avviata con le altre società della provincia di Arezzo e delle province limitrofe che hanno unito i giocatori, i tecnici e le risorse per uno sviluppo congiunto della disciplina: con Città di Castello Rugby e Clanis Cortona Rugby è stata rinnovata la franchigia dei Centauri per disputare i campionati Under16 e Under18, mentre l’Under14 è stata svolta insieme al Molon Labè della Valdichiana.

l'under 18 dell'Arezzo Rugby

Tra i risultati raggiunti sul campo dall’Arezzo Rugby, è spiccato l’ottimo quarto posto dei più grandi dell’Under18 nel campionato regionale umbro-toscano, con un deciso miglioramento rispetto all’ottavo posto ottenuto nel 2017. La squadra, allenata da Dario Senesi, era composta da molti atleti al primo anno nella categoria o addirittura esordienti, ma nonostante questo è riuscita a dotarsi di una chiara identità tattica e tecnica che ha permesso di competere per tutta la stagione ai piani alti della classifica. L’Under16 di Igor Polvani ha invece chiuso per ottava, mentre nel mini-rugby emerge il secondo posto ottenuto dall’Under10 nella ventiquattresima edizione del torneo nazionale “Lorenzo Serboli”, con i piccoli atleti aretini che sono riusciti a centrare tante vittorie e ad emergere tra le otto squadre arrivate ad Arezzo da tutto il centro Italia.

il vicepresidente Simone Colangelo

Un impegno particolare è stato rivolto alla cura dell’impianto cittadino di via dell’Acropoli e alla formazione dei futuri istruttori del rugby aretino, puntando sui ragazzi del vivaio. L’Arezzo Rugby ha integrato nei propri staff tecnici alcuni giocatori dell’Under18, a cui è stata fornita l’opportunità di crescere al fianco dei più esperti allenatori della società nella conduzione delle squadre di mini-rugby dall’Under8 all’Under12. Il finale di stagione, infine, è stato caratterizzato dal rinnovo delle cariche dirigenziali con Maurizio Mirante che è diventato presidente e ha raccolto l’eredità lasciata da Francesco Cherubini, fondatore della società nel 2013 e alla sua guida per cinque anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Stiamo già lavorando in vista della prossima stagione, soprattutto per ampliare gli staff tecnici - commenta il vicepresidente Simone Colangelo. L’ultimo anno ci ha permesso di rinforzare il nostro movimento e le sinergie con altre società, ponendo solide basi che ci fanno ben sperare in vista del futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento