Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Primo tempo super, ripresa sottotono: il Pro Piacenza costringe l'Arezzo al pari (1-1)

C'è Talarico nel terzetto difensivo. Pavanel deve rinunciare a Varga e Muscat adattando così il terzino ex Varese nelle vesti di difensore centrale. Confermato il 3-5-2 visto a Gavorrano con Cutolo e Moscarelli in attacco. Pea risponde con lo...

Arezzo_ProPiacenza21

C'è Talarico nel terzetto difensivo. Pavanel deve rinunciare a Varga e Muscat adattando così il terzino ex Varese nelle vesti di difensore centrale. Confermato il 3-5-2 visto a Gavorrano con Cutolo e Moscarelli in attacco. Pea risponde con lo stesso modulo optando per Calandra e Ricci esterni con Musetti insieme ad Alessandro in attacco.

Nella prima frazione di gioco più Arezzo che Pro Piacenza. Amaranto in costante pressione offensiva che a tratti ha messo in difficoltà la difesa ospite. Almeno tre le occasioni da rete per il Cavallino. La prima con una bella giocata di Luciani: il suo cross dalla destra non trova nessun giocatore amaranto al centro pronto a raccogliere. La seconda è stata un bel numero di Corradi, questa volta dalla sinistra: da pochi passi, il suo tiro viene respinto da Gori. Al 17', poi, un tiro a giro di Cutolo sfiora il palo proprio sotto la Curva Sud, dando solo l'illusione del gol.

L'occasione per sbloccare la partita arriva al 20', quando l'arbitro ordina un calcio di rigore in favore dell'Arezzo per un fallo di mano in area da parte del piacentino Belotti. Si presenta Moscardelli dal dischetto, ma il suo tiro si stampa sul palo alla sinistra di Gori. Passano appena 7' e il capitano amaranto porta in vantaggio gli amaranto: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Moscardelli svetta sopra a tutti e di testa spedisce la palla all'angolino. Nella ripresa gli ospiti rientrano in campo con il piglio giusto, anche se nei primi 20' non riescono a creare veri pericoli dalle parti di Borra. Al 70' però la Pro Piacenza pareggia i conti: il classe '93 Nazzareno Belfasti, appena entrato, raccoglie al volo una palla vagante al limite dell'area e fa partire un destro potentissimo che sorprende Borra. L'Arezzo non accenna nessun tipo di reazione fino a due minuti dal termine, quando un invitante cross dalla trequarti non viene intercettato prima da Di Nardo di testa e poi da Rinaldi che si era inserito al secondo palo. Nei 4' di recupero finali, gli ospiti sfiorano addirittura il colpaccio: un insidioso tiro di Cavagna dal limite impegna Borra in tuffo. AREZZO (3-5-2): 22 Borra; 2 Talarico (42' st 19 Di Nardo), 3 Rinaldi, 4 Sabatino; 16 Luciani, 6 Yebli (22' st 26 Franchetti), 18 De Feudis (30' st 27 Disanto), 8 Foglia, 7 Corradi; 10 Cutolo (22' st 17 D'Ursi), 9 Moscardelli.

A disposizione: 1 Ferrari, 12 Ubirti, 11 Cellini, 14 Ferrario, 15 Ravanelli, 21 Benucci, 24 Gerardini, 25 Quero.

Indisponibili: 5 Varga (nazionale), 13 Muscat (nazionale). Infortunati: 20 Cenetti. Diffidati: 4 Sabatino.

Allenatore: Massimo Pavanel.

PRO PIACENZA (3-5-2): 1 Gori; 30 Battistini, 32 Beduschi, 33 Belotti; 2 Calandra (18' st 3 Belfasti), 21 Barba, 8 Aspas (18' st 19 La Vigna), 4 Cavagna, 23 Ricci (18' st Bazzoffia), 10 Alessandro, 27 Musetti (30' st 9 Mastroianni).

A disposizione: 22 Bertozzi, 5 Cesari, 7 Starita, 28 Monni, 31 Messina.

Allenatore: Fulvio Pea.

ARBITRO: Davide Moriconi di Roma 2 (Andrea Niedda di Ozieri - Amir Salama di Ostia Lido).

RETI: 27' pt Moscardelli; 25' st Belfasti .

Note - Recupero: 0' + 4'. Angoli: 12-6. Ammoniti: 20' pt Belotti; 23' pt Rinaldi; 33' st Beduschi; 40' st Belfasti. Al 20' pt Moscardelli fallisce un rigore. Serie C girone A 14° giornata

Cuneo - Gavorrano 1-1

Piacenza - Carrarese 1-1

Prato - Arzachena 2-2

Lucchese - Alessandria 2-1.

Monza - Livorno 1-1.

Pisa - Giana Erminio 0-0.

Viterbese - Pistoiese ore 18:30.

Siena - Pontedera ore 20:30.

Riposa: Olbia.

Articoli correlati:

Pavanel: "Abbiamo peccato nella gestione nella ripresa"

Video e fotogallery del corteo amaranto

La fotogallery della partita

La classifica del girone A

Twitter @MatteoMarzotti @NicolaBrandini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo tempo super, ripresa sottotono: il Pro Piacenza costringe l'Arezzo al pari (1-1)

ArezzoNotizie è in caricamento