Domenica, 26 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scivolone amaranto. Il Prato espugna il Comunale in rimonta (1-2). Arezzo ancora terzo

Il ritorno dal primo minuto di Alessio Luciani coincide con il ritorno al 4-2-3-1 da parte di mister Sottili. Ecco in difesa oltre a Luciani, Muscat, Solini e Masciangelo. A centrocampo ecco De Feudis e Foglia, entrambi squalificati nell'ultimo...

Il ritorno dal primo minuto di Alessio Luciani coincide con il ritorno al 4-2-3-1 da parte di mister Sottili. Ecco in difesa oltre a Luciani, Muscat, Solini e Masciangelo. A centrocampo ecco De Feudis e Foglia, entrambi squalificati nell'ultimo turno di campionato, con Bearzotti e Arcidiacono sugli esterni. Alle spalle dell'unica punta Moscardelli c'è Corradi. Il Prato non muta forma: avanti con il 4-2-3-1 con Layeni in porta.

Servono 11' per vedere il primo tiro in porta e la conclusione coincide con il gol dell'Arezzo. Layeni lascia molto a desiderare non trattenendo il tiro dal limite di Bearzotti, Arcidiacono è lesto a insaccare. Per l'ex Foggia è il secondo gol consecutivo al Comunale. Il vantaggio dura solo pochi minuti. Al 14' Tomi su punizione mette la palla sul palo del portiere per il pari.

L'Arezzo ci prova ancora con Arcidiacono ma questa volta Layeni vola per mandare fuori dallo specchio il tiro a giro del catanese. Gli amaranto prendono coraggio e cercano il raddoppio con Corradi e Bearzotti ma la mira è da rivedere. Il Prato intanto si fa vedere con Romano che impegna con un diagonale Borra ma prima dell'intervallo ecco un'altra occasione del cavallino. Moscardelli in rovesciata, come fatto all'andata, manca il bersaglio di pochissimo.

L'Arezzo ad inizio ripresa continua a spingere ma al 57' ecco il gol del Prato. Piscitella mette dentro e Moncini di testa firma il gol numero 11 che vale il 2-1 dei lanieri. Sottili disegna un Arezzo a trazione anteriore. Fuori Corradi e Bearzotti, dentro D'Ursi e Polidori. Passano pochi minuti ed Erpen rileva De Feudis ma il Prato si copre con ordine e l'Arezzo non riesce a pungere nonostante il forcing. Nei minuti finali ecco il giallo a Moscardelli che farà saltare al capitano la prossima partita. Termina con un autentico scivolone la sfida tra Arezzo e Prato con gli amaranto che nonostante il ko mantengono il terzo posto. AREZZO (4-2-3-1): 22 Borra; 16 Luciani A., 2 Muscat, 4 Solini, 5 Masciangelo; 13 De Feudis (29' st 10 Erpen), 8 Foglia; 21 Bearzotti (17' st 18 Polidori), 7 Corradi (17' st 15 D'Ursi), 25 Arcidiacono; 9 Moscardelli.

A disposizione: 12 Garbinesi, 26 Farelli, 3 Sabatino, 6 Barison, 11 Grossi, 20 Cenetti, 23 Luciani L., 24 Rosseti.

Diffidati: Cenetti, Moscardelli, Muscat, Solini. Indisponibili: Benassi, Ferrario.

Allenatore: Stefano Sottili.

PRATO (4-2-3-1): 33 Layeni; 2 Catacchini, 30 Marzorati, 5 Martinelli, 29 Tomi; 7 Gargiulo, 20 Checchin; 11 Di Molfetta, 6 Romano (33' st 23 Ghidotti), 40 Piscitella (30' st 32 Beduschi); 9 Moncini (31 De Marchi).

A disposizione: 1 Melgrati, 22 Reggiani, 10 Tavano, 14 Danese, 19 Malotti, 26 Benucci, 28 Strada, 34 Mariani.

Allenatore: Francesco Monaco.

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo (Marco Trincheri di Milano - Stefano Santarpia di Sesto San Giovanni).

RETI: 11' pt Arcidiacono, 14' Tomi; st 12' Moncini.

Note - Spettatori: 2mila circa. Recupero: 2' + 5'. Angoli: 6-4. Ammoniti: pt 16' Arcidiacono, 24' Romano; st 29' Layeni, 45' Moscardelli. Lega Pro girone A 36° giornata

Como - Lupa Roma 2-1.

Cremonese - Lucchese 1-0.

Piacenza - Livorno 0-0.

Tuttocuoio - Racing Roma 2-1.

Pistoiese - Olbia 0-1.

Giana Erminio - Pro Piacenza 1-2.

Alessandria - Renate 1-0.

Carrarese - Pontedera 2-0.

Siena - Viterbese ore 16:30

Articoli correlati:

La classifica

Sottili tra presente e futuro: "Restare ad Arezzo? Direi subito sì, ma non dipende solo da me" Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

Video popolari

Scivolone amaranto. Il Prato espugna il Comunale in rimonta (1-2). Arezzo ancora terzo

ArezzoNotizie è in caricamento