Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Moscardelli torna al gol e piega il Pisa (1-0). Arezzo al quartultimo posto

Nessun sorpresa rispetto alla vigilia in casa Arezzo. Pavanel sceglie il centrocampo a rombo con Lulli, De Feudis, Cenetti e Foglia sulla trequarti. Pisa con il consueto 4-4-2: in attacco spazio a Ferrante e Masucci. Primi 15' di sostanziale...

Nessun sorpresa rispetto alla vigilia in casa Arezzo. Pavanel sceglie il centrocampo a rombo con Lulli, De Feudis, Cenetti e Foglia sulla trequarti. Pisa con il consueto 4-4-2: in attacco spazio a Ferrante e Masucci.

Primi 15' di sostanziale equilibrio tra Arezzo e Pisa. Gli amaranto provano a palleggiare, mentre gli uomini di Petrone preferiscono aspettare e colpire in contropiede con alcuni lanci lunghi all'indirizzo degli attaccanti Masucci e Ferrante.

La prima vera occasione da gol è per Moscardelli. Al 18' il capitano amaranto, di testa, spedisce di poco fuori sopra la traversa un assist perfetto di Cutolo dalla sinistra.

Al 36' l'Arezzo si rende di nuovo pericoloso dalle parti di Voltolini. Tutto nasce da un'ottimo spunto di Lulli sulla destra, che serve al centro per Cutolo. Il numero 10 amaranto sforna un assist delizioso per Moscardelli. Il capitano amaranto prova a piazzare la palla sul palo più lontano, ma Voltolini respinge in tuffo.

L'Arezzo passa in vantaggio al 50': il gol porta la firma del capitano amaranto, Davide Moscardelli. Il numero 9 approfitta di un errore difensivo del Pisa su un cross dalla sinistra di Foglia e in scivolata con il sinistro batte Voltolini.

Il vantaggio consente all'Arezzo di controllare la partita e quindi abbassare i ritmi, che rispetto al primo tempo sono decisamente calati. Ad ogni modo gli ospiti non sembrano aver accusato il colpo, e continuano ad attaccare con convinzione, senza però creare vere occasioni da rete dalle parti di Ferrari.

Al 76' Cutolo impegna Voltolini con una punizione da posizione defilata calciata direttamente in porta. L'estremo difensore nerazzurro non si fa sorprendere e respinge in calcio d'angolo. Il Pisa risponde 5' dopo con Mannini che fa partire un destro preciso dal limite: Ferrari vola e respinge.

Termina dopo 4' di recupero finali una partita che, tutto sommato, l'Arezzo ha meritato di vincere. Per gli amaranto sono tre punti pesantissimi in chiave salvezza.

A fine partita, la curva sud ha le idee chiare e grida: "Ragazzi noi ci crediamo!".

AREZZO (4-3-1-2): 1 Ferrari; 16 Luciani (45' st 2 Talarico), 13 Muscat, 5 Varga, 30 Semprini; 7 Lulli (39' st 6 Yebli), 18 De Feudis, 20 Cenetti; 8 Foglia (23' st 25 Della Giovanna); 10 Cutolo, 9 Moscardelli (45' st 19 Di Nardo).

A disposizione: 33 Basile, 14 Ferrario, 15 Ravanelli, 21 Benucci, 23 Criscuolo, 25 Della Giovanna, 27 Belvisi, 32 Regolanti.

Indisponibili: 22 Perisan, 3 Mazzarani, 4 Sabatino, 11 Cellini, 29 Campagna. Diffidati: 5 Varga, 7 Lulli, 18 De Feudis.

Allenatore: Massimo Pavanel. PISA (4-4-2): 32 Voltolini; 2 Birindelli, 28 Ingrosso, 4 Lisuzzo (1' st 6 Sabotic), 21 Cagnano; 11 Lisi (21' st 17 Giannone), 8 Maltese, 19 Izzillo (38' st 16 Maza), 10 Di Quinzio (13' st 7 Mannini); 26 Masucci, 9 Ferrante (21' st 29 Negro).

A disposizione: 1 Reinholds, 22 Petkovic, 3 Filippini, 17 Giannone, 18 Setola, 29 Negro, 30 De Vitis.

Allenatore: Mario Petrone.

ARBITRO: Daniel Amabile di Vicenza (Giorgio Rinaldi di Roma 1 - Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1).

RETI: 5' st Moscardelli .

Note: spettatori presenti 2.395, incasso non comunicato - Recupero: 0'+4'. Angoli: 9-7. Ammoniti: 5' st Sabotic.

Serie C girone A 37esima giornata

Cuneo - Monza 0-1

Giana Erminio - Gavorrano 4-3

Livorno - Carrarese 1-1

Olbia - Viterbese 0-1

Pistoiese - Alessandria 2-1

Pontedera - Prato 2-0

Pro Piacenza - Arzachena 4-1

Siena - Piacenza 0-2

Riposa: Lucchese. Articoli correlati:

US Arezzo, firmato l’atto di acquisto. Ioffredi: “garantita la continuità del club” VIDEO

La classifica del girone A

Le pagelle di Arezzo-Pisa: nessuna insufficienza per gli amaranto

La fotogallery dell'incontro

Twitter @MatteoMarzotti @nicolabrandini

Si parla di

Video popolari

Moscardelli torna al gol e piega il Pisa (1-0). Arezzo al quartultimo posto

ArezzoNotizie è in caricamento