Arezzo, l'iscrizione alla Lega Pro è cosa fatta

Completata regolarmente l’iscrizione al campionato di Lega Pro dell’Unione Sportiva Arezzo. Ad annunciarlo è il Direttore Generale Andrea Riccioli: “Abbiamo presentato tutti i documenti in regola, compresa la fideiussione, così come previsto dalle...

AndreaRiccioli2

Completata regolarmente l’iscrizione al campionato di Lega Pro dell’Unione Sportiva Arezzo. Ad annunciarlo è il Direttore Generale Andrea Riccioli: “Abbiamo presentato tutti i documenti in regola, compresa la fideiussione, così come previsto dalle norme federali – afferma Riccioli. Può sembrare un dato scontato, ma se ci guardiamo attorno vediamo che a queste scadenze non poche società arrivano con il fiato corto, e spesso addirittura in ritardo, con conseguenze per la stagione che sta per iniziare. Voglio quindi ringraziare pubblicamente il Presidente Mauro Ferretti che una volta di più ha fatto fronte alle necessità, sia in termini di esborsi che di garanzie fideiussorie, garantendo un futuro certo al calcio aretino. E’ stato un impegno importante, che conferma il forte legame che Mauro Ferretti ha con questa società e con questa città e dello spirito con il quale ha intrapreso la nuova stagione. Adesso allo staff dirigenziale e tecnico spetta il compito di costruire una società e una squadra all’altezza delle ambizioni del Presidente e della piazza, e il nostro impegno in questo senso sarà assoluto”, conclude Andrea Riccioli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento