Arezzo-Juve U23, le pagelle. Pelagatti il migliore, Rolando ingabbiato

In affanno la mediana. Buona prova di Pelagatti.

Le pagelle degli amaranto dopo il pari con la Juventus under 23.

PELAGOTTI 6,5 - Solita partita attenta senza sbavature. Incolpevole sul pari della Juventus con quel diagonale di Mavididi che lo beffa sul palo lontano.

LUCIANI 5 - Al rientro dopo l'influenza come i suoi compagni di reparto soffre la velocità e la fisicità di Mavididi e Mokulu, nella ripresa non fa sconti Masciangelo. Nella ripresa brivido quando Nicolussi riceve palla alle sue palle e sembra di rivedere quanto accaduto con il Carrarese e Siena. Non una grande serata.

PELAGATTI 7 - Mokulu e Mavididi sono due brutti clienti ma il centrale aretino tiene testa e ci mette anche esperienza per arginarli.

PINTO 6 - Parlare di errore è troppo severo semmai è più corretto parlare di leggerezza nel concedere quel poco spazio a Mavididi per sgusciare via in velocità e siglare il pari. Ma la colpa non è certo sola la sua tra un rimpallo perso e un avversario davvero tosto.

SALA 6 - Non riesce a spingere come al solito. Anche lui sorpreso in occasione del pari bianconero. Partita soprattutto difensiva.

SERROTTI 6 - Cerca di mettere ordine ma la partita è all'insegna della corsa e dei duelli lì in mezzo al campo.

FOGLIA 5,5 - Tanta corsa, raddoppi, contrasti e un tiro che fa gridare al gol. Una partita in cui nella ripresa si fa sentire anche il tour de force inziato a Pontedera.

BUGLIO 5,5 - Non sempre lucidissimo nel cercare di impostare l'azione. Una serata grigia.

ROLANDO 5 - Come accaduto a Belloni a Pontedera la sua prima da titolare è una gabbia bianconera intorno che in velocità e con il fisico lo priva di rifornimenti (dal 18' st BELLONI 5,5 - Apre il gas due volte e conquista punizioni e cartellini gialli ai danni degli avversari. L'Arezzo ha bisogno di un colpo ma calano le energie e da solo può ben poco).

CUTOLO 6 - Pimpante anche contro un Nocchi che contro l'Arezzo tira sempre fuori ottime prove. E' autore di alcuni spunti interessanti, pericoloso su punizione. Esce in riserva (dal 44' st PERSANO ng).

BRUNORI 6,5 - Un gol da punta vera. Pallone sporco, stop e tiro in meno di un secondo. Sfiora la doppietta che per questione di millimetri non arriva. Torna al gol dopo un digiuno che durava dal 26 dicembre, un segnale incoraggiante salutato con un applauso al momento del cambio che arriva con il serbatoio che segna rosso (dal 30' st BUTIC 5,5 - I tifosi amaranto nel vedere i suoi gol con la maglia del Toro hanno strabuzzato gli occhi. L'impressione è che quel momento dovrà prima o poi arrivare non appena saranno affinati intesa e meccanismi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento