Arezzo, in quattro ai box. Ferretti oggi in città

Parlare di emergenza in attacco forse è prematuro. Eppure certe assenze non passano inosservate e lanciano qualche interrogativo in vista della Lupa Roma. Da lunedì ad oggi Sottili non ha mai potuto contare su tutti gli uomini della prima...

Sintetico_Arezzo_pall_inverno4

Parlare di emergenza in attacco forse è prematuro. Eppure certe assenze non passano inosservate e lanciano qualche interrogativo in vista della Lupa Roma.

Da lunedì ad oggi Sottili non ha mai potuto contare su tutti gli uomini della prima squadra. Fatta eccezione per il lungodegente Yamga dalla ripresa degli allenamenti a questa mattina l'Arezzo ha dovuto fare a meno a turno di Moscardelli, Arcidiacono, Erpen, Grossi e Sirri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì ecco mancare all'appello "Biccio" Arcidiacono, Moscardelli, Erpen e Grossi. Martedì tornano Erpen e Arcidiacono mentre Sirri raggiunge Moscardelli e Grossi in palestra. Questa mattina ancora palestra per Moscardelli, Grossi, Arcidiacono e Sirri.

Da qui alla sfida con la Lupa Roma sono in programma ancora quattro allenamento ai quali Sottili spera possano prendere parte i quattro giocatori costretti ad un lavoro personalizzato. Se così non fosse allora per l'Arezzo sarà necessario rivedere i propri piani in vista della Lupa Roma. Di fatto Sottili ha davanti a sé due scelte. La prima è quella di proseguire con il 4-3-3 di Gorgonzola visto come si sono comportati difensori e soprattutto centrocampisti. L'alternativa se non dovesse recuperare Moscardelli o se il capitano non fosse al 100% sarebbe quella di un modulo con Polidori centravanti e un trequartista pronto a innescarlo. La speranza di Sottili ovviamente è quella che domani al Comunale di Civitella in Val di Chiana l'infermeria possa svuotarsi. Sicuramente con la Lupa Roma tornerà a disposizione Eugenio D'Ursi mentre per Yamga ci vorrà ancora qualche giorno e non da escludere che possa anche saltare la trasferta di mercoledì prossimo a Prato. Ferretti in città, campi di allenamento e soci. Il presidente Mauro Ferretti questa mattina era in sede. Il patron amaranto ha varcato il cancello di Viale Gramsci arrivando da Roma. Nella sua agenda alcuni appuntamenti. Secondo i beniformati Ferretti avrebbe anche incontrato l'amministrazione comunale. Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento