Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Arezzo-Giana, le pagelle: De Feudis e Corradi tra i migliori. Moscardelli è un patrimonio da custodire

Voti alti per gli amaranto, che contro la Giana hanno convinto il pubblico del Comunale e mostrato una prestazione piena di carattere e determinazione. Ferrari, De Feudis, Corradi e Cutolo tra i migliori in assoluto. Poi c'è Moscardelli, che ormai...

ArezzoGiana35

Voti alti per gli amaranto, che contro la Giana hanno convinto il pubblico del Comunale e mostrato una prestazione piena di carattere e determinazione. Ferrari, De Feudis, Corradi e Cutolo tra i migliori in assoluto. Poi c'è Moscardelli, che ormai appartiene ad un'altra categoria. Per l'Arezzo, il Mosca è un patrimonio da custodire gelosamente.

Ferrari 7 - Incolpevole sui due gol subiti, molto reattivo invece in un paio di occasioni pericolose. Prima gara da titolare in campionato molto convincente.

Luciani 6,5 - Spinge molto e lo fa bene, soprattutto nel primo tempo, dove è dalla sua parte che vengono create le azioni più pericolose dell'Arezzo.

Muscat 6,5 - Si fa sempre sentire ed è preciso negli appoggi.

Rinaldi 7,5 - Non c'è dubbio: è stato lui il migliore della retroguardia amaranto. Ottima prestazione incoronata dal gol: è suo il colpo di testa che è valso il 3-2 per l'Arezzo.

Sabatino 7 - Dopo Rinaldi c'è lui. Grinta e determinazione, puntale negli anticipi. Ha trovato consapevolezza e continuità. Oggi si è visto spesso anche in avanti.

D'Ursi 6 - Insieme a Luciani crea qualche problema alla difesa della Giana, ma non è riuscito ad incidere sulla partita. (Dal 10' st Varga 6 - va ad aiutare il reparto difensivo che in quel momento sembrava in affanno, non brilla come altre volte ma non sbaglia nulla)

Foglia 6,5 - Là davanti cerca e trova ottime triangolazioni con Moscardelli e Cutolo.

De Feudis 7 - È il metronomo del centrocampo amaranto, che per gran parte della gara funziona molto bene. Lui è stato sicuramente il migliore del reparto.

Corradi 7 - I primi due gol dell'Arezzo nascono da due assist suoi. Convincente sia sul piano tecnico che su quello tattico. (Dal 34' st Benucci 7 - entra e dopo 5' riceve una gran palla da Moscardelli: lui è bravo a stopparla e freddo davanti a Taliento a spingerla in rete)

Cutolo 7,5 - Il suo gol apre le danze al Comunale. Svaria molto bene davanti, cercando il fraseggio con i compagni di reparto. Sempre generoso, oggi anche cinico. (Dal 34' st Talarico n.g.)

Moscardelli 8,5 - Segna e fa segnare, ormai quasi sistematicamente. Esce per l'ennesima volta (sperando non sia l'ultima) tra gli applausi scroscianti del Comunale. Per l'Arezzo il Mosca è un patrimonio. (Dal 41' st Di Nardo n.g.)

Articoli correlati:

La cronaca della partita

La fotogallery

La classifica del girone A Twitter: @nicolabrandini
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo-Giana, le pagelle: De Feudis e Corradi tra i migliori. Moscardelli è un patrimonio da custodire

ArezzoNotizie è in caricamento