Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Arezzo, primo allenamento per Sbraga e Altobelli. Baldan in uscita

Primo allenamento per i nuovi acquisti. Il punto sul mercato dell'Arezzo

 

Primi movimenti con la nuova maglia per Daniele Altobelli e Andrea Sbraga. Gli ultimi due acquisti dell'Arezzo hanno preso parte all'allenamento pomeridiano sul campo Lebole, a poche ore dalla loro firma con il Cavallino. Riscaldamento e partitelle a tema su campo ridotto il menù preparato da Camplone. Domani doppia seduta (ore 10 e ore 15), quindi allenamento pomeridiano venerdì e rifinitura al mattino sabato, prima della partenza per Ravenna.

I giallorossi sono l'obiettivo primario come ha sottolineato il responsabile dell'area tecnica De Vito. Il 2021 dell'Arezzo infatti partirà con una trasferta che è anche e soprattutto uno scontro diretto. Ovviamente poi c'è il mercato a tenere banco. Che l'Arezzo stia cercando due punte è ormai appurato, che una di queste sia Cristian Carletti (1996) del Carpi idem. Il problema è che l'attaccante piace al Fano che sta trattando con il Carpi la cessione di Barbuti. Il Fano vorrebbe inserire nell'affare Carletti e da qui l'azione di disturbo nei confronti dell'Arezzo che è comunque in vantaggio. A ore si sbloccherà Ventola in arrivo dal Pescara in prestito, a seguire toccherà a Di Grazia.

Attenzione alle uscite. L'Arezzo rischia di tornare sui livelli di un anno fa con una rosa decisamente extralarge. Ecco perchè stanno lavorando senza sosta anche su questo fronte i dirigenti del Cavallino. Tamma e Tarolli sono sempre più lontani da viale Gramsci, Sane è tornato a Verona (con destinazione Mantova). Sakho tornerà ad Empoli come Merola, con quest'ultimo che vanta estimatori nel girone C. In partenza Sportelli poi si cercherà una sistemazione a Piu, Raja, Maleš e non solo. Occhio al Lecco che è tornato alla carica per Fabio Foglia. Un'affare che nelle prossime ore andrà monitorato. Stesso discorso per Marco Baldan. Il centrale difensivo va in scadenza a giugno e a quanto pare le voci sull'interesse di Piacenza e Potenza sono confermate. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento