Domenica, 19 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Approccio e determinazione, così Bellucci prepara l'esordio contro l'Arzachena

Sono due le parole ricorrenti nella conferenza stampa di Claudio Bellucci alla vigilia di Arezzo-Arzachena. Approccio e determinazione. Ecco cosa chiede il tecnico alla squadra impegnata nella prima di campionato. Una sfida che arriva dopo un...

Sono due le parole ricorrenti nella conferenza stampa di Claudio Bellucci alla vigilia di Arezzo-Arzachena. Approccio e determinazione. Ecco cosa chiede il tecnico alla squadra impegnata nella prima di campionato. Una sfida che arriva dopo un precampionato in cui l'Arezzo ha potuto disputare solo un test contro un avversario di categoria e cioè la Triestina nel primo turno di Tim Cup.

4-3-1-2 la base di partenza. "E' il modulo che a mio avviso ci permette di sfruttare al meglio le caratteristiche dei nostri giocatori - spiega Bellucci - siamo pronti però a variare schema anche a partita in corsa sfruttando le qualità dei ragazzi. Abbiamo lavorato molto sul 4-3-1-2 anche se l'unico test contro una squadra di categoria è stata la partita di Tim Cup".

Approccio e determinazione. "Io ho grande entusiasmo e vedo lo stesso nei miei giocatori. Siamo carichi e non vediamo l'ora di iniziare perchè l'attesa è stata davvero lunga. Posso assicurarvi che c'è grande determinazione nel voler dimostrare i nostri valori e mettere in pratica tutto quello su cui abbiamo lavorato in questo precampionato. Domani non dovremo sbagliare l'approccio alla partita. Farà caldo e sarà importante calarsi subito con la mentalità giusta in partita contro un avversario che viene da una promozione e regalerà niente. Mi aspetto molto da quei giocatori più esperti che possono vantare più di cento presenze tra i professionisti".

La formazione titolare. "Partiremo dal 4-3-1-2. Per quanto riguarda gli interpreti ho due dubbi. Questo significa che i ragazzi sono in forma e sono tutti all'altezza. De Feudis? E' a disposizione".

Euronics main sponsor. L’Unione Sportiva Arezzo ha il piacere di comunicare di aver raggiunto l’accordo di partnership come main sponsor per la stagione 2017/18 con Euronics Italia. Per il secondo anno consecutivo Euronics e Arezzo vivranno fianco a fianco un’intera stagione sportiva. "L’Us Arezzo ringrazia sentitamente l’intera famiglia Butali per aver voluto affiancarsi al progetto sportivo della formazione amaranto, nella speranza di condursi a reciproche soddisfazioni e alla condivisione dei valori rappresentati dal nostro Cavallino Rampante".

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

Video popolari

Approccio e determinazione, così Bellucci prepara l'esordio contro l'Arzachena

ArezzoNotizie è in caricamento