rotate-mobile
Altro

Un settimo posto internazionale per Filippo Guiducci al Brixia Meeting

L’atleta dell’Alga Atletica Arezzo è stato tra i migliori italiani nel lungo con il record personale di 6.82 metri Il fine settimana è stato arricchito dagli ottimi risultati allo stadio “Tenti” per la Coppa Toscana Ragazzi

Filippo Guiducci dell’Alga Atletica Arezzo merita applausi al Brixia Meeting, una delle più importanti gare internazionali giovanili. L’aretino, nato nel 2007 e accompagnato dal tecnico Paolo Tenti, ha gareggiato alla trentanovesima edizione della manifestazione di Bressanone con i colori della rappresentativa regionale toscana ed è riuscito a centrare un ottimo settimo posto nel salto in lungo. La prestazione di 6.82 metri ha permesso a Guiducci di siglare il suo nuovo record personale e, considerando la presenza anche di avversari stranieri, di assestarsi al quinto posto tra gli italiani, piazzandosi così tra i migliori dell’atletica leggera tricolore nella categoria Allievi. Il salto in lungo ha nuovamente visto brillare anche Anna Visibelli del 1993 che, in un meeting regionale andato in scena ad Arezzo, ha vinto la gara tra gli Assoluti con 6.20 metri e ha così confermato il proprio stato di forma in vista dei Campionati Italiani in programma sabato 29 e domenica 30 giugno a La Spezia.
Il fine settimana dell’Alga Atletica Arezzo è stato caratterizzato dalla quarta giornata della Coppa Toscana Ragazzi che, ospitata dallo stadio cittadino “Tenti”, ha dato vita a un confronto tra giovani atleti e atlete di società aretine, senesi e grossetane nelle diverse discipline di velocità, salti e lanci. Il risultato più significativo è il primo posto nella staffetta maschile 4x100 raggiunto da Gabriele Corbelli, Mattia Falciani, Daniel Fiani e Tommaso Mugnai con il tempo di 55.3 secondi, ma positive sono state anche le prove delle staffette femminili 4x100 con il terzo posto di Sara Arniani, Arianna Galassi, Agnese Marraghini e Lisa Rossi con 1:02.3 minuti e il quarto posto di Isabella Mencarelli, Veronica Minucci, Erica Palazzini e Arianna Silvestri con 1:03.4 minuti. A livello individuale, Daniele Fiani del 2011 si è piazzato quarto nella classifica generale di giornata in virtù della combinazione tra il quarto posto nei 600 piani con 1:47.3 minuti e del sesto posto nel vortex con 37.13 metri, mentre Mattia Falciani del 2012 ha meritato il quinto posto nel vortex con 41.19 metri e il settimo posto nei 600 piani con 1:54.6 minuti. La Coppa Toscana Ragazzi è stata arricchita da gare di contorno rivolte ad altre categorie dove l’Alga Atletica Arezzo ha festeggiato due ori e due argenti. I migliori risultati sono stati registrati nel salto in alto dei Cadetti con i primi posti di Filippo Misuri e di Gemma Fabbriciani del 2009 con prestazioni rispettivamente di 1.72 metri e di 1.46 metri, e con il secondo posto del loro coetaneo Francesco Tortorelli con il record personale di 1.72 metri. Nella stessa categoria è emersa anche Stella Arniani che ha conquistato il secondo posto negli 80 piani con 10.8 secondi, infine tra gli altri atleti in gara hanno ben figurato Alessandro Segantini (quarto negli 80 piani con 10.2 secondi), Aurora Bondi (quinta nel salto in alto con 1.35 metri) e Ginevra Tigliè (settima negli 80 piani con 11.1 secondi). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un settimo posto internazionale per Filippo Guiducci al Brixia Meeting

ArezzoNotizie è in caricamento