Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Altri tre punti per la Ius contro il Calenzano Volley

Altri 3 punti per la Ius, che nel match casalingo contro il Calenzano Volley, non ha perso occasione per mantenere il trand positivo delle ultime gare e restare ferma nella terza posizione del podio. La partita, se pur con qualche calo di...

Altri 3 punti per la Ius, che nel match casalingo contro il Calenzano Volley, non ha perso occasione per mantenere il trand positivo delle ultime gare e restare ferma nella terza posizione del podio.

La partita, se pur con qualche calo di concentrazione da parte delle biancorosse, è stata a senso unico dal fischio d' inizio al finale di gara. La coach Luciana Locci e mister Paffetti hanno dato fiducia al sestetto vincente, schierando alla regia la pallaggiatrice Manuela Di Crescenzo, nel ruolo di opposta il capitano Elisa Nataletti, all'attacco di banda i martelli Ndey Sokhna Diouf e Chiara Borgogni, al centro Chiara Morari e Irene Magnanensi; a guidare il reparto difensivo l'esperta Angelica Bufalini. A disposizione le giovanissime: Alessia Ricciarini, Viktoria Mariottini, Giada Morari, Margherita Borgogni e Sofia Magnanensi. Nel primo set le IUSSINE, concentrate e determinate, hanno condotto il gioco e senza troppe difficoltà vinto il parziale con il punteggio di 25-13. Nei restanti due set è calata leggermente l'attenzione delle aretine ed emerso l'orgoglio delle fiorentine che hanno tentato una rimonta. Nonostante alcuni momenti di equilibrio e competizione, l'ago della bilancia è sempre stato a favore delle biancorosse che hanno vinto i successivi due parziali con i rispettivi punteggio 25-21 e 25-23, e conseguentemente la gara 3 set a 0.

Buona la prestazione delle atlete di coach Locci, ben amalgamate e coordinate, organizzate difensivamente ed efficaci e potenti in attacco. Buona la prova della palleggiatrice, spesso vincente con pallonetti di seconda.

Un altro risultato utile e prezioso per la prima squadra della storica società aretina, che mantiene la terza posizione, con un ammontare di 37 punti. Resta a parimerito e, col fiato sul collo delle biancorosse, la formazione del Ctt Img Solari anch'essa a 37 punti. Nel prossimo match le IUSSINE saranno impegnate in trasferta: sabato 3 marzo alle ore 18:00 presso il Pala Giannelli, saranno ospiti del Mens Sana Siena, fanalino di coda del campionato, alla ricerca del primo risultato utile nel proprio palazzetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri tre punti per la Ius contro il Calenzano Volley

ArezzoNotizie è in caricamento