Yassin El Khalil secondo alla mezza maratona di Milano e fa record

Ancora un risultato di prestigio per l'atleta della Polisportiva Policiano che nello spazio di un mese si è migliorato di ben 4' raggiungendo un livello medio alto fra gli atleti Italiani Equiparati.

Una giornata particolarmente positiva, nonostante il meteo, per i colori della Unione Polisportiva Policiano con ottimi risultati ottenuti alla Mezzamaratona di Milano e la Maratona di Firenze andiamo per ordine. 

Yassin El Khalil si è migliorato ancora, in occasione della Mezzamaratona di Milano ha ottenuto il suo record personale con 1.06.09 a 3 " dal vincitore (Cuneaz Renè  1.06.06)

Ancora un risultato di prestigio per l'atleta della Polisportiva Policiano che nello spazio di un mese si è migliorato di ben 4' raggiungendo un livello medio alto fra gli atleti Italiani Equiparati.

Peccato per un altro secondo posto che comunque lo colloca fra i migliori d'Italia e sicuramente lo proietta in un 2019 particolarmente brillante.

Il profilo di Yassin, atleta che fin da piccolo era appassionato delle corse su strada, addirittura  non avendo l'età giusta preferiva correre  le gare lunghe anziché quelle della sua categoria e molto spesso partecipando come non competitivo arrivando sempre molto bene .

Le prime gare che ha effettuato sono state quelle di Pieve S.Stefano, di Sansepolcro e Città di Castello , insomma tutta la zona della Valtiberina dove abitava.   Poi si è tesserato con l'Atletica Capanne di Perugia dalla categoria Cadetto fino alla categoria Juniores ottenendo degli ottimi risultati nei 2000 metri siepi (6’49”) come Allievo. Dal 2012 è passato alla Unione Polisportiva Policiano dove ha ottenuto risultati alterni sia in pista che su cross e  strada (quest'ultima sempre privilegiata).

Da quest'anno viene seguito come allenatore da Stefano Sinatti  dove è riuscito nonostante la distanza da Arezzo a trovare l'intesa giusta. I risultati stanno arrivando grazie anche ad una maggiore consapevolezza e utilizzo delle sue potenzialità.

Già ad ottobre in occasione della Corsa del Meyer di S.Giovanni aveva cercato il ritmo giusto per la Mezza di Arezzo che purtroppo non si è concretizzato con il tempo prefissato viste le condizioni meteo di quella giornata.

Si è poi rifatto con l'ottimo risultato di Ravenna e questa mattina consolidando la sua condizione con il suo record fatto a Milano su quasi 4.000 arrivati. Bravo Yassin !

Ancora ottimi risultati arrivano dagli atleti della Polisportiva Policiano alla Maratona di Firenze con il 23° assoluto di Giuseppe Cardelli con l'ottimo tempo di 2.35'27" (il suo 3° miglior risultato nella maratona dopo le 2.30 del 2011 a Roma e 2.32 nel 2010 a Firenze.

Ancora sotto le 3 ore per Tommaso Lisi 2.56'17"(alla sua prima Maratona)  e buono anche Davide Mannuccini dopo il ritiro di Ravenna ha voluto partecipare a Firenze ma non è riuscito a scendere sotto le 3 ore per poco  con il tempo di 3.03'15".

I complimenti della società a tutti questi atleti che portano in alto il nome della società.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi atleti verranno premiati in occasione della premiazione Atleta dell’anno in programma a Policiano  Sabato 15 Dicembre 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento