Chimera Nuoto, un webinar per raccontare il nuoto baby

Giovedì 6 agosto, alle 12.00, prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Il nuoto di domani”

La Chimera Nuoto racconta il nuoto baby. Giovedì 6 agosto, alle 12.00, prosegue il ciclo di incontri in videoconferenza dal titolo “Il nuoto di domani” promossi dalla società aretina per trattare i più recenti sviluppi della didattica natatoria in vista della ripresa delle attività sportive prevista per settembre, con un secondo appuntamento dedicato alla fascia d’età da 0 a 3 anni. L’iniziativa, trasmessa in diretta sulla pagina facebook Palazzetto del Nuoto Centrosportchimera, vedrà come relatore il direttore sportivo Marco Magara che approfondirà metodologie e benefici dell’apprendimento del nuoto fin dai primi mesi di vita, proponendo un’occasione di formazione rivolta a tecnici, atleti, maestri e genitori.
L’incontro troverà il proprio fulcro nella spiegazione del Metodo Giletto che, utilizzato dalla Chimera Nuoto nei corsi di nuoto baby, sfrutta l’ambiente acquatico per favorire lo sviluppo affettivo, cognitivo, linguistico e motorio dei neonati. Il bambino, infatti, sta sempre in piscina affiancato dalla presenza del genitore e vive insieme a lui le prime esperienze acquatiche che lo porteranno alla piena autonomia natatoria, imparando a muoversi e acquisendo sicurezza. La Chimera Nuoto ha investito sul nuoto baby nel lontano 1998, dunque un focus particolare sarà orientato anche alla storia di questa disciplina in terra d’Arezzo per raccontarne i progressi e gli sviluppi vissuti in oltre due decenni di attività. In conclusione dell’incontro, infine, Magara sarà a disposizione degli utenti connessi per rispondere alle loro domande.

"Il webinar “Il nuoto di domani” - commenta Magara, - affronta le diverse tematiche della didattica natatoria attraverso incontri settimanali specifici sulle diverse fasce d’età. Il nuoto può essere il primo sport di ogni neonato: il nuovo incontro sarà dedicato alle specificità del Metodo Giletto e ad un’attività portata avanti ininterrottamente dal 1998 che ha permesso ad alcuni bambini di imparare a nuotare prima ancora che di imparare a camminare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento