Un castiglionese alla Transandes 2020. Giuseppe Senserini in partenza per la Patagonia

La durissima gara a tappe si svolge completamente in tratti sterrati e con salite e altrettanti discese ripidissime. Location della competizione è la Patagonia

Giuseppe Senserini, il nonno atleta di mountan bike tesserato team cicli Errepi, partecipa, per la prima volta, alla Transandes 2020. Di fatto si tratta di una gara a tappe dove il percorso si snoda attraverso tratti sterrati con salite e discese particolarmente impegnative. Un vero e proprio tour de force dove le abitlità atletiche dei partecipanti vengono messe a dura prova. Quest'anno la competizione si svolgerà completamente in Patagonia. 

Giuseppe si trova in Argentina già da qualche giorno anche se la gara prenderà il via martedì 14 per terminare sabato 18 gennaio. 4 giorni intensi che metteranno a dura prova la tempra di Senserini.

“Sono contento che un altro atleta castiglionese vada oltre confine per partecipare ad una gara di mountain bike e portare onore alla città - spiega Sauro Bartolini consigliere comunale con delega allo sport - Con Giuseppe condivido quotidianamente questa passione scorrazzando su e giù nei nostri bellissimi sentieri, lui nonostante non sia più in giovane età ha uno spirito di sacrificio e grinta da fare invidia ai più giovani, spero che  sia preso come esempio per la comunità giovanile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento