Tiro con l'arco, doppio podio per i vigili del fuoco di Arezzo

Ottima ripartenza per la sezione arcieristica del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco “I Gasbarri” di Arezzo che, dopo il periodo di fermo dovuto all'emergenza Coronavirus, ha partecipato alla prima gara post lockdown

E' stata proprio un'ottima ripartenza per la sezione arcieristica del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco “I Gasbarri” di Arezzo che, dopo il periodo di fermo dovuto all'emergenza Coronavirus, ha partecipato alla prima gara post lockdown, gara sperimentale visto l'applicazione delle nuove regole date dalla Fitarco. Due atleti del Gruppo Sportivo di Arezzo Luca Stelluto e Francesco Carrasco sono saliti sul podio rispettivamente al primo posto con 609 punti e al secondo posto con 566 punti nella categoria arco nudo seniores maschile. La gara si è svolta a Salerno domenica 5 luglio e nonostante il caldo gli atleti hanno avuto un'ulteriore soddisfazione arrivando primi assoluti a squadre nella loro categoria in squadra mista con l'Asd Arcieri club Napoli. Bene fa sperare anche la squadra giovanile che in questo periodo di ripresa si sta allenando con molta regolarità sempre seguiti dall'istruttore Federale Andrea Falcinelli che è stato convocato dal 16 al 24 luglio 2020 al raduno della Nazionale Italiana di Tiro con lArco che si terrà a Cantalupa (TO).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento