menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Tennis Giotto verso il debutto in serie C e in serie D

Campionati al via da domenica 30 agosto: i Play Off sono l’obiettivo di maschi e femmine della C

Il Tennis Giotto è pronto a vivere il debutto in serie C. Domenica 30 agosto è la data di partenza dei campionati e il circolo aretino scenderà in campo con due squadre maschili e femminili, con l’ambizione di centrare i primi due posti dei rispettivi gironi che garantiranno l’accesso ai Play Off per la promozione in B2.

La formazione femminile farà ancora affidamento sull’aretina Matilde Mariani (più volte campionessa italiana e impegnata in attività sportiva internazionale), su Rachele Bacciarini, su Viola Cipriani, su Alessia Duchi, su Sofia Farsetti e su Sofia Scatola, mentre a completare la rosa sarà Nora Niedmers (tedesca che ad aprile 2019 occupava il 449° posto del ranking mondiale Itf). Il calendario prevede il debutto tra le mura amiche con il Ct Pontedera, poi seguiranno gli incontri con Cs Anchetta di Fiesole, Ct I Tigli di Montepulciano e Tc Prato. La serie C maschile sarà capitanata da Giovanni Ciacci e vedrà invece impegnati Filippo Alberti, Francesco Cartocci, Filippo Fratini, Vittorio Noli, Fabio Pichi, Francesco Rossi e Paolo Rossi, con l’esordio previsto il 6 settembre in casa della Tennistica Piombinese e successivamente con appuntamenti contro Amici del Tennis Ronchi di Massa, Ct Venturina e Match Ball Firenze. «La novità stagionale - commenta il direttore generale Jacopo Bramanti, - è rappresentata dalla possibilità di poter rinforzare le squadre con atleti provenienti dai campionati di A e B. La nostra formazione maschile, dunque, farà affidamento anche su tennisti reduci dalla finale dei Play Off nella serie cadetta, ma siamo consapevoli di andare ad affrontare una serie C che si presenta altamente competitiva e dall’esito incerto».
Da fine agosto prenderanno il via anche i campionati di serie D dove il Tennis Giotto sarà presente con tre squadre: la D2 capitanata da Osvaldo Fratini cercherà la promozione facendo affidamento anche sull’esperienza dei maestri Giacomo Grazi e Federico Raffaelli, poi saranno presenti due formazioni di D3 capitanate da Francesco Benci e da Francesco Crocini dove si affiancheranno l’esperienza di tennisti veterani e la freschezza di ragazzi del vivaio. Tra i tornei prossimi alla partenza rientrano anche quelli rivolti alle categorie giovanili, con il 29 agosto che scenderanno in campo i due gruppi misti dell’Under10: uno con Brando Andreani, Pietro Bramanti, Carlotta Vannelli e Bianca Vannelli, e l’altro con Camilla Acquisti, Alessandro Belli, Sara Bigiarini, Giorgio Magi, Gianmarco Meacci, Lorenzo Moschino e Luca Radulescu. Dal 19 settembre, infine, scatteranno i tabelloni regionali dell’Under18 dove il Tennis Giotto schiererà tre squadre particolarmente competitive. Filippo Alberti, Francesco Cartocci, Luca Fardelli e Francesco Rossi proveranno a centrare il loro terzo successo, dando seguito ai titoli toscani già vinti nel 2015 nell’Under12 e nel 2017 nell’Under14, poi saranno schierate una seconda squadra maschile (con Tommaso Orlandi, Jacopo Polvani, Emanuele Sgrevi e Stefano Valentini) e una squadra femminile (con Rachele Bacciarini, Sofia Farsetti e Sofia Macis).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento