rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Altri Sport

“Le stelle del ring”, scatta l’ora del galà degli sport da combattimento

L’evento, promosso dal Team Jakini, è in programma domenica 27 novembre al palasport “Fabrizio Meoni”. Ventiquattro atleti professionisti a confronto in una serata in cui verranno assegnati il titolo mondiale e italiano

Un titolo mondiale, un titolo italiano e ventiquattro atleti professionisti per la ventitreesima edizione de “Le stelle del ring”. Domenica 27 novembre, il palazzetto dello sport “Fabrizio Meoni” di Castiglion Fiorentino ospiterà una serata di spessore internazionale dedicata alla kickboxing e agli sport di combattimento promossa dal Team Jakini di Arezzo con il sostegno e il patrocinio del Comune di Castiglion Fiorentino. “Le stelle del ring” configura uno degli appuntamenti più attesi e partecipati dell’intera stagione con la presenza di atleti e di spettatori provenienti da tutta la penisola e dall’estero. «Questa iniziativa valorizza lo sport - commenta il vicesindaco del Comune di Castiglion Fiorentino Devis Milighetti. - Castiglion Fiorentino ha puntato moltissimo sullo sport e, grazie all’associazionismo, siamo convinti che questo evento possa avere risalto non solo a livello locale ma anche a livello nazionale e internazionale in virtù dell’importanza degli atleti sul ring».

Il palasport inizierà a scaldarsi già dalle 17.00 con i primi tre match tra Ilyas Karim del Team Driss e Sebastian Nicolas Vasilovici del Team Jakini di Arezzo, tra Gianluca Ringoli del Team Rinaldi e Alessandro Grassi del Team Curci, e tra Papi Diop dello Spartan Dojo e Alessandro Franquillo del Team Curci. “Le stelle del ring” troverà poi il proprio apice nell’assegnazione del titolo mondiale WKAFL nella categoria Supermassimi tra il romano Daniele Chiavari e il rumeno Marian Iovita, e del titolo italiano WBFC nei 70kg dove si confronteranno Alessandro Ortolani del Fil’s Fight e Davide Pellini del Team Curci. Il programma della serata vedrà impegnati anche altri atleti del Team Jakini con Lorenzo Corsetti che sfiderà Franc Agalliu del team Gladiatori del Ring e Daniel Velea che si misurerà con Fabio Gaggioli del Team Rinaldi, poi gli altri incontri di kickboxing di maggior richiamo vedranno opposti Roberto Ignat del Team Petrosyan Academy e Lapo Golini del Team Monis, Maicol Filice della TBL Prato e Adam Stroppa della Fight House Pesaro, e Mattia Tedesco del Team Spartacus e Fabio Skenderaj del Team Curci. Nel pugilato, invece, combatteranno Antonio Kuqo della Rhodigium Boxe e Anton Torres del Team Jakini. «“Le stelle del ring” - spiega Nicola Sokol Jakini, ideatore e organizzatore dell’evento, - sarà una grande festa degli sport di combattimento che catalizzerà attenzioni e partecipazioni da tutta Italia. Nel corso della serata sarà possibile assistere a incontri all’insegna dello spettacolo e dell’adrenalina tra alcuni dei maggiori protagonisti della kickboxing e del pugilato che godranno dell’opportunità di misurarsi in un contesto di livello internazionale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Le stelle del ring”, scatta l’ora del galà degli sport da combattimento

ArezzoNotizie è in caricamento