Stefano Peroni, trionfo allo Spino e nuovo record su Martini Mk32

Fantastica tripletta (con il nuovo record) per la famiglia Peroni nell’edizione 2018 dello Spino, la 9° della Cronoscalata storica e la 46esima di sempre. Stefano, già trionfatore nel 2017 con l’Osella Pa 8 (era stato primo fra le storiche anche...

peroni-stefano-curvone--2

Fantastica tripletta (con il nuovo record) per la famiglia Peroni nell’edizione 2018 dello Spino, la 9° della Cronoscalata storica e la 46esima di sempre. Stefano, già trionfatore nel 2017 con l’Osella Pa 8 (era stato primo fra le storiche anche nel 2015, quando però non avevano alcuna validità), concede il bis al volante della Martini Mk 32 e stabilisce anche il nuovo primato fra le storiche sui 6 chilometri del tracciato: 2’54”42, alla media di 123,8 chilometri. Suo, adesso, anche il record a livello di somma dei tempi: con il 2’55”15 di gara 2 arriva infatti a 5’49”57 e ritocca il 5’51”52 dello scorso anno, che già gli apparteneva.

Sugli scudi, dunque, il 46enne conduttore di Sesto Fiorentino, mentre il fratello più giovane, Fabrizio (35 anni) si è aggiudicato l’assoluto fra le vetture moderne al seguito e il padre dei due, il 71enne Giuliano (che qui è di casa dagli anni ’70), porta a casa il primo posto nel II Raggruppamento con assieme il terzo miglior responso in assoluto fra i conduttori delle storiche.

Fra i due Peroni, si è inserito Walter Marelli, leader del IV Raggruppamento, mentre è stata una domenica a dir poco sfortunata per i “driver” di Pieve Santo Stefano, a cominciare ancora una volta da Ennio Bragagni Capaccini (alla fine terzo di raggruppamento), che sembrava destinato a salire in uno dei gradini dell’ipotetico podio generale.

Questo appuntamento, il quarto del Campionato Italiano di Velocità in Salita Auto Storiche – ma con valenza anche per il Trofeo Toscano di Velocità in Montagna e per il Challenge Salita Piloti Auto Storiche – ha registrato al via 120 concorrenti, più i 37 per le auto moderne al seguito, con la solita perfetta organizzazione da parte della Pro Spino Team.

Grande l’afflusso di pubblico, soprattutto sui punti più spettacolari del tracciato. Il resto l’ha fatto la splendida giornata di sole, calda ma non afosa.

Le classifiche della 9° Cronoscalata storica dello Spino (Civsa 2018)

I Raggruppamento

Tiberio NOCENTINI (Chevron B19) in 6’46”88

Antonio DI FAZIO (Nsu Brixner) a 30”94

Angelo DE ANGELIS (Nerus Silhouette) a 37”34

Vittorio MANDELLI (Jaguar E Type a 49”48

Alessandro RINOLFI (Morris Mini Cooper S) a 55”61

II Raggruppamento

Giuliano PERONI (Osella Pa 3) in 6’19”58

Giuliano PALMIERI (De Tomaso Pantera) a 41”91

Lucio GIGLIOTTI (Alfa Romeo Gtam) a 46”18

Matteo ADRAGNA (Porsche Carrera Rs) a 59”59

Alessandro MARALDI (Porsche 924) a 1’04”26

III Raggruppamento

Andrea FIUME (Osella Pa 8/9) in 6’40”59

Giuseppe GALLUSI (Porsche 911 Sc) a 4”83

Salvatore ASTA (Bmw 2002 Ti) a 15”46

Fernando MORSELLI (Volkswagen Golf 16V) a 29”79

Gabriele TRAMONTI (Fiat Ritmo 75) a 45”22

IV Raggruppamento

Walter MARELLI (Osella Pa 9/90) in 6’05”13

Sandro ZUCCHI (Lucchini Sn85) a 51”50

Ennio BRAGAGNI CAPACCINI (Re.Bo.) a 1’03”30

Gianluca PALOSCHI (Peugeot 205 Rallye) a 1’04”09

Roberto BRENTI (Renault 5 Gt Turbo) a 1’15”45

V Raggruppamento

Stefano PERONI (Martini Mk 32) in 5’49”57

Emanuele ARALLA (Dallara F 390) a 42”88

Matteo ARALLA (Formula Renault Europe) a 44”35

Alessandro TRENTINI (Dallara 386) a 1’06”17

Chiara POLLEDRO (Formula Abarth) a 1’10”30

Primi cinque tempi assoluti fra le storiche

Stefano PERONI (Martini Mk 32) in 5’49”57

Walter MARELLI (Osella Pa 9/90) a 15”56

Giuliano PERONI (Osella Pa 3) a 30”01

Emanuele ARALLA (Dallara F 390) a 42”88

Matteo ARALLA (Formula Renault Europe) a 44”35

46esima Pieve Santo Stefano-Passo dello Spino (vetture moderne al seguito)

Fabrizio PERONI (Osella Pa 20/S) in 5’54”31

Michele BERTELLI (Osella Pa 21 Jrb) a 13”48

Riccardo ALA (Sighinolfi Bmw 3000) a 20”35

Romano FORTUNATI (Osella Pa 21 Jrb) a 28”12

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stanislao BIELANSKI (Lucchini P1/98) a 43”45

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento