Sofia Albertone della Ginnastica Petrarca è campionessa italiana al nastro

La giovane atleta, nata nel 2006, ha centrato l’importante vittoria alle finali nazionali di Specialità Gold. Nella torinese Cantalupa ha gareggiato anche Anita Adreani che ha chiuso per tredicesima alla fune

La Ginnastica Petrarca festeggia la vittoria di un titolo italiano nella ginnastica ritmica. Il merito è di Sofia Albertone, atleta nata nel 2006, che ha gareggiato con il nastro ai Campionati Nazionali di Specialità Gold nella torinese Cantalupa e che è stata protagonista di una convincente gara che è valsa la grande gioia del tricolore. La ginnasta, nata a Torino e tesserata da questa stagione con la Ginnastica Petrarca, ha confermato il proprio carattere e il proprio talento fin dalle fasi di qualificazione dove, nonostante un piccolo errore, ha eseguito un buon esercizio che è valso l’accesso alla finalissima con il secondo miglior punteggio. L’atto conclusivo ha registrato un nuovo passo in avanti di Albertone che ha migliorato ulteriormente la propria prestazione e che ha così meritato la medaglia d’oro, anticipando sul podio Michela Giannelli della pugliese Colibrì e Aurora Colombini della lombarda Vera.

Ai Campionati Nazionali di Specialità era presente anche Anita Adreani del 2004 che, impegnata con la fune nella categoria Senior, ha eseguito nella fase di qualificazione un esercizio macchiato da alcuni errori che hanno comportato il tredicesimo posto che non è stato sufficiente per centrare l’accesso alla finale. La grande assente della competizione è stata Francesca Mazzierli del 2006 che, dopo aver brillato nella precedente fase interregionale con il terzo posto alla fune e il quarto posto al cerchio tra le Junior2, ha rinunciato alla lunga trasferta piemontese a causa dell’attuale situazione sanitaria, con una scelta che è stata appoggiata dalla società e dallo staff tecnico capeggiato da Benedetta Moroni. Una simile decisione è stata assunta anche da Sofia Gori del 2004 che era qualificata per i Campionati Nazionali di Specialità con il nastro nella categoria Senior. «Albertone è stata convincente e carismatica - commenta Moroni, - legittimando un eccezionale risultato quale la vittoria di un titolo italiano che chiude nel migliore dei modi la stagione della sezione Gold della Ginnastica Petrarca. Il bilancio dei Campionati Nazionali di Specialità poteva essere ancor più positivo perché Adreani aveva le carte in regola per accedere alla finale, ma si è dovuta accontentare del tredicesimo posto. Con questo bel gruppo di atlete iniziamo ora a progettare il futuro: nel 2021 ci attende il campionato di serie B dove scenderemo in pedana con l’ambizione di lottare con determinazione per tornare in A2».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

  • Coronavirus: 658 nuovi casi e 32 decessi. I dati di oggi della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento