Beach Bocce a Marina di Grosseto: la vittoria di Silvano Rossi di Monte San Savino

Battuto in finale Gabriele Francardi di Roccastrada. Il 26 ultimo atto al Camping Tripesce di Vada

Silvano Rossi in un tiro

Quarta e penultima tappa toscana, ultima a Marina di Grosseto per Beach Bocce, la competizione sportiva organizzata da Federazione Italiana Bocce sulle spiagge di tutta Italia. Quarta prova e quarto vincitore: stavolta è Silvano Rossi ad aggiudicarsi la gara e conquistare il posto alle finali nazionali in programma a Cattolica il 4-5 settembre. Rossi, sessantacinquenne di Monte San Savino (Arezzo), raggiunge il bocciofilo orbetellano Mauro Gennari e i neofiti Gianluca Miotto, venticinquenne milanese, e Riccardo Marraghini, quarantasettenne aretino, vincitori delle tre prove precedenti disputate sempre sulla costa maremmana. Sotto la direzione dell’istruttore Federbocce Domenico Aurilio, i soci del Circolo Bocciofilo Grossetano hanno allestito i campi al Bagno Kursaal, stabilimento assai frequentato, per poi dare il via alla contesa. Il gioco delle Bocce sulla spiaggia ancora una volta ha richiamato diversi giocatori, tra cui una giovanissima abile e volenterosa, e un buon pubblico; intuitivo, piacevole e imprevedibile, Beach Bocce ha divertito e stupito per tutte le 3 ore di gara fino all’ultimo atto. Rossi ha disputato una prova maiuscola avendo la meglio nella combattuta finale contro il forte giocatore di Roccastrada (GR) Gabriele Francardi, che a sua volta ha mostrato ottime giocate.

Il coordinatore della manifestazione Domenico Aurilio dichiara: “Si conclude per quest’anno il Beach Bocce sul nostro territorio. Il Circolo Bocciofilo Grossetano ha aderito con entusiasmo e convinzione, realizzando un’ulteriore meravigliosa esperienza. E’ stato un anno ricco di novità per il Circolo, dal lungo progetto di avviamento alle bocce paralimpiche con l’Associazione Skeep all’attività nelle scuole e al bocciodromo con i ragazzi fino al Beach Bocce. Il nostro nuovo corso di rinnovamento di concerto con la Federbocce sta portando ottimi risultati”.

Così Giacomo Cruciano, titolare del Bagno Kursaal, che ha ospitato la manifestazione: “E’ stata un’estate ricca di iniziative di successo per il Bagno Kursaal, che gestisco da due stagioni. Ora sono arrivate anche le Bocce, un’altra divertente e sana alternativa che ho voluto offrire ai miei ospiti, grazie alla collaborazione con Federbocce e Circolo Bocciofilo Grossetano”.

Per l’ultimo appuntamento toscano Beach Bocce risale verso nord: appuntamento il 26 agosto al Camping Tripesce di Vada, in cui sono aperte le iscrizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento