rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Altri Sport

Bruschi, scelto lo sponsor tecnico e definite le amichevoli precampionato

Sarà un mese di settembre intenso quello per la formazione di coach Matassini, attesa dalla partecipazione al massimo campionato di Serie A1

Tre gare interne e due fuori. Un totale di cinque amichevoli sul cammino della Bruschi San Giovanni Valdarno nella preseason 2022. Sarà un mese di Settembre intenso quello per la formazione di coach Matassini, attesa dalla partecipazione al massimo campionato di Serie A1.

Si comincia l’8 Settembre tra le mura amiche, dove la Bruschi riceverà la retrocessa Use Scotti Rosa Empoli per un derby che promette scintille: l’Use Basket ha infatti allestito una corazzata in vista dell’A2 con la chiara intenzione di risalire prontamente nella massima categoria. La formazione di Cioni presenta inoltre tre giocatrici ben note a San Giovanni Valdarno come Antonia Peresson, Tina Cvijanovic e Mounia El Habbab.

L’esame successivo è datato 14 Settembre, in quello che ormai è un classico della preseason: ospite la PF Umbertide, per il remake dell’ultima finale playoff dello scorso Giugno.

Il terzo impegno sarà poi il piatto forte di Settembre nel giorno 20: come un anno fa, ma questa volta antipasto di A1, ci sarà la corazzata Virtus Bologna dell’mvp Laksa. Una sfida affascinante anche perchè sarà la prima volta di Elisabetta Tassinari contro il suo recente passato.

Due giorni dopo, il 22 Settembre, un altro derby contro l’ambiziosa Lucca di coach Luca Andreoli con le biancorosse rivelazioni dell’ultimo campionato. Si concluderà il tutto il 24 Settembre, con la seconda trasferta consecutiva contro Brixia Basket.

Da segnalare, infine, che la Polisportiva Galli ed il patron Salvatore Argirò hanno raggiunto l’accordo triennale con il nuovo sponsor tecnico, la GEMS.

Azienda italiana di abbigliamento sportivo nata a Torino nel 1979, dal 2021 GEMS è diventata partner ufficiale della Legabasket Femminile abbracciando un progetto di crescita per entrambe le società al fine di poter valorizzare e soddisfare le esigenze dei club e di chi pratica questo sport.

Ad oggi i prodotti GEMS sono distribuiti da più 400 punti vendita in Italia e gode anche di un importante rete di distribuzione nel mondo. GEMS è riconosciuto nel mercato come un marchio dinamico e di tendenza con una particolare attenzione al design e alla scelta di materiali innovativi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruschi, scelto lo sponsor tecnico e definite le amichevoli precampionato

ArezzoNotizie è in caricamento