I Ragazzi dell’Alga EtruscAtletica sono i più veloci della Toscana: è oro nella staffetta

La squadra aretina ha vinto l’oro ai Campionati Regionali di Staffetta, trionfando nella 4x100. Con un ottimo terzo posto finale, la rappresentativa aretina ha brillato al Trofeo delle Provincie

I Ragazzi dell’Alga EtruscAtletica sono i più veloci della Toscana. Lo stadio di atletica di Arezzo ha ospitato i Campionati Regionali di Staffetta riservati ai Cadetti del biennio 2004-2005 e ai Ragazzi del biennio 2006-2007, con oltre quattrocento atleti che sono arrivati in città per contendersi i titoli toscani nelle specialità 4x100, 3x800 e 3x1000. Tra i grandi protagonisti della manifestazione sono rientrati anche i rappresentanti maschili dell’Alga EtruscAtletica che hanno trionfato nella 4x100: Lorenzo Fazzi, Francesco Ferretti, Nicholas Gavagni e Andrea Gennari hanno fermato il cronometro a 52.4 secondi, risultando come i migliori tra le venti formazioni in pista da tutta la Toscana e meritando così la soddisfazione di mettersi l’oro al collo davanti al proprio pubblico. La società aretina ha colto risultati positivi anche con la squadra femminile della categoria Ragazzi, con Lavinia Casi, Giovanna Gennai, Emma Mazzeschi e Isabella Ravegnani che hanno centrato l’accesso alla finalissima della 4x100 e hanno chiuso all’ottavo posto. L’Alga EtruscAtletica è scesa in pista anche tra i Cadetti, con i maschi che hanno raggiunto un nono posto (con Pietro Landi, Lapo Madiai, Federico Rubechini e Tommaso Montaini) e un diciannovesimo posto (con Leonardo Cortonesi, Antonio De Rosa, Joshua Vagheggi e Filippo Vegni), e con le femmine che hanno registrato un undicesimo posto (con Irene Caneschi, Viola Cappelli, Viola Lugugnani e Rachele Pellegrini).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fine settimana è stato ulteriormente arricchito dal Trofeo delle Provincie delle categorie Ragazzi e Cadetti che, nella pisana Cascina, ha visto confrontarsi i migliori giovani atleti convocati nelle rappresentative provinciali di tutta la Toscana. La squadra di Arezzo è riuscita nell’impresa di piazzarsi al terzo posto del podio, alle spalle delle sole Firenze e Livorno che da sempre sono espressione dei due migliori movimenti di atletica della regione. Tra i piazzamenti più rilevanti rientrano gli argenti di Giacinta Sartini dell’Atletica Sestini nei 600 piani e di Sofia Fiorini dell’Atletica Casentino Poppi nella marcia, oltre ai bronzi di Gavagni dell’Alga EtruscAtletica nei 60 ostacoli e di Rachele Massini della Rinascita Montevarchi nel salto in alto. Al terzo posto finale raggiunto dalla rappresentativa aretina hanno contribuito anche Madiai e Landi (quinto e sesto nei 300 piani), Rubechini e Cappelli (quinto e sesta nel salto in lungo) e Leonardo D’Ascoli (sesto nel salto in alto) dell’Alga EtruscAtletica, Matteo Matassoni e Pea Iboujin (quinti nel lancio del peso), Isaballa Bofolci (sesta nei 300 piani) e Giovanni Becattini ed Emma Mugnai (sesti nel salto in alto) della Rinascita Montevarchi, e Lucrezia Focardi (sesta nel lancio del peso) dell’Atletica Sestini. Il bilancio è stato impreziosito anche dalle staffette 4x100 con il terzo posto femminile (con Gennai, Pellegrini e Massini, oltre a Sofia Cini della Rinascita Montevarchi) e il quarto posto maschile (con Fazzi, Gavagni, Landi e Rubechini).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento