rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Altri Sport

Quasi duecento piloti a Montevarchi per il campionato toscano motocross

Il programma domenicale con tutte le finali, ingresso gratuito per il pubblico. L’organizzazione e la preparazione della pista richiamano tanti conduttori

Ad appena due settimane dalla trionfale tappa del Campionato italiano epoca, il circuito Miravalle di Montevarchi torna ad ospitare una gara di motocross, in questo caso di campionato umbro-toscano. Si preannuncia un’altra manifestazione memorabile visto che i piloti iscritti sono poco meno di 200, un numero che riporta alle migliori stagioni del motocross regionale. Merito sicuramente dell’organizzazione del Moto Club Brilli Peri ma anche di una pista resa ogni volta più sicura, scorrevole e al tempo stesso selettiva e tecnicamente valida. Le piogge dei giorni scorsi hanno poi reso il terreno perfetto.

Dopo una giornata di vigilia dedicata alle prove libere ma anche ad iniziative per piloti giovanissimi o alle prime esperienze, istruiti e seguiti dai tecnici della Federmoto, la domenica proporrà tutte le manche delle varie categorie. Confermando la propria politica di promozione dello sport motociclistico, il Brilli Peri concederà l’ingresso gratuito al pubblico.

In pista le classi 65, 85, 125, MX2 e MX1 e le categorie Junior, 125 under e over 17, Rider, Expert, Elite, Fast, Femminile (non valida per il campionato) e Epoca. Come sempre ampia la rappresentanza del moto club organizzatore, con ben 8 piloti, suddivisi tra le varie formule.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi duecento piloti a Montevarchi per il campionato toscano motocross

ArezzoNotizie è in caricamento