Altri Sport

L'aretina Nadia Bredice medaglia di bronzo ai mondiali di paraclimbing

L'arrampicatrice ipovedente ha conquistato un altro importante titolo ai campionati iridati di Mosca

L'aretina Nadia Bredice ha conquistato la medaglia di bronzo ai mondiali paraclimb che sono in corso di svolgimento a Mosca. Nella gara di B2 femminile, è stata preceduta soltanto dalla 23enne britannica Abigail Robinson (terza medaglia d’oro consecutiva per lei) e dall’austriaca Edith Scheinecker.

Iscritta alla società "Arezzo verticale", nata con lo scopo di promuove la disciplina dell'arrampicata sportiva in città e in provincia, Nadia ha conquistato molti titoli in carriera. Lo scorso maggio si è laureata vicecampione d'Italia ad Arco di Trento nella categoria non vedenti, adesso il terzo gradino del podio in Russia.

In Italia la disciplina sportiva del paraclimb e dello specialclimb è gestita dalla F.A.S.I. (Federazione di Arrampicata Sportiva Italiana). Nel paraclimb gli atleti diversamente abili sono suddivisi in diverse categorie, tra cui ci sono i non vedenti, gli amputati e i motori (a loro volta suddivisi in sottocategorie in base alla tipologia e al livello di abilità). Lo specialclimb invece raggruppa in varie categorie gli atleti con difficoltà intellettivo relazionali.

Scapecchi: “Congratulazioni. Lo sport come occasione di riscatto”

“Una bella soddisfazione per l’aretina Nadia Bredice e una bella notizia per lo sport. La medaglia di bronzo conquistata da Nadia in un campionato mondiale porta alla luce due aspetti: il primo che anche discipline meno note, in questo caso il paraclimbing, l’arrampicata sportiva, meritano attenzione e rispetto. Il secondo, riguarda lo sport come occasione di rivincita e riscatto, come abbiamo potuto ampiamente appurare con le paraolimpiadi. Il fatto che Nadia sia ipovedente non le ha impedito di dotarsi della forza umana e caratteriale per primeggiare nell’attività amata. Sono infine orgoglioso che Arezzo Verticale, la società a cui Nadia è iscritta, sia l’associazione dilettantistica che gestisce l’impianto comunale di arrampicata sportiva nei pressi del palazzetto delle Caselle. A Nadia va l’augurio di proseguire con analoghi successi nel corso della sua carriera".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aretina Nadia Bredice medaglia di bronzo ai mondiali di paraclimbing

ArezzoNotizie è in caricamento