Mercoledì, 16 Giugno 2021
Altri Sport

Medaglie nazionali per l'accademia Karate Arezzo

La trasferta termina con tifo alle stelle ed entusiasmo per la palestra aretina che per l’occasione è stata seguita da genitori e parenti

Sabato 13 e domenica 14 aprile, nella splendida cornice del Palaturismo di Jesolo, è andato in scena il Trofeo Italia Giovanissimi. Una vera festa del Karate con Gonfiabili, Animatori, Campioni come testimonial, Giochi e tanto Karate. Le categorie in gara vanno dai 4 ai 14 anni, un totale dunque di oltre 900 atleti: un vero successo per la prima edizione di una gara tutta dedicata ai giovani!

Una competizione ricca di specialità tecniche dove i giovani atleti potevano evidenziare le loro capacità atletiche e coordinative Dai 4 ai 13 anni gli atleti si sono contesi medaglie e coppe sfidandosi in una gara di percorso, gioco tecnico del palloncino (simulazione tecnica di combattimento), forma e combattimento dimostrativo e infine combattimento libero per la categoria esordienti. L'Accademia ha partecipato con ben 20 bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni ,seguiti pedissequamente  dai maestri Roberto Petrini e Roberto Grotti, sotto la supervisione della Presidente Morena Berneschi e del Resp.le Tecnico M° Enzo Bertocci che nell’ occasione è stato nominato rappresentante ufficiale della Federazione F.i.j.l.k.a.m. Karate.

0240a507-f281-4043-ae6c-973967150db8-2

La Accademia Karate Arezzo ha raccolto un bottino davvero sorprendente di risultati, dato l’alto livello della competizione,  ben 9 medaglie d'oro, 3 argento e 5 di bronzo. La parte da leone l'hanno fatta i piccoli della fascia bambini con:

Tommaso Parigi cat. Bambini Fascia 1 fino a cintura gialla – oro nella classifica assoluta Combinata.

Mattia Angioloni cat. Bambini Fascia 1 fino a cintura Arancione - oro nella classifica assoluta Combinata.

Brando Maria Livi cat. Bambini Fascia 1 fino a cintura Arancione - bronzo nella classifica assoluta Combinata.

Nella categoria fanciulli fino a cintura Verde altre grandi prestazioni:

Leonardo Nannini bronzo nella classifica assoluta Combinata.

Nella categoria ragazzi fino a cinture marroni si riconferma ai vertici Nazionali Eleonora Dioni che conquista un argento nella classifica assoluta Combinata.

Nel pomeriggio di domenica gli ultimi atleti in gara sono stati Luca Papini ottimo 5° posto nel combattimento esordienti, categoria cinture marroni - 40 kg, argento nella classifica assoluta per Leonardo Graverini nella categoria esordienti fino a cintura verde -50 kg ed uno splendido oro nella classifica assoluta per Giulio Petrini nella categoria esordienti cinture marroni -55 kg.

I nostri complimenti vanno anche a tutti gli altri partecipanti alla manifestazione Nazionale che si sono tutti piazzati entro i primi 15 nella classifica assoluta: Lodolo Michele, Magrini Federico, Cioni Alessandro, Lanzi Rita, Felicetti Francesca, Fratini Tommaso, Grandi Giulia, Bellucci Gabriele, Bruni Edoardo, Remi Achille, Cappietti Giulio, Cerbini Samuele e Arrigucci Caterina. 

La trasferta termina con tifo alle stelle ed entusiasmo per la palestra aretina che per l’occasione è stata seguita da genitori e parenti, una grande famiglia che è rimasta unita fino alla fine della Competizione Nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglie nazionali per l'accademia Karate Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento