Medaglie e convocazioni per gli Esordienti della Chimera Nuoto

Fabio Ferrari, nato nel 2006, è stato chiamato in rappresentativa toscana per il Trofeo delle Regioni. Gli Esordienti A e B si sono aggiudicati dieci medaglie tra Coppa Toscana e Campionati Regionali

Fabio Ferrari

Tra medaglie e convocazioni, gli Esordienti della Chimera Nuoto stanno vivendo un finale di stagione particolarmente positivo. Le squadre formate dagli atleti nati tra il 2006 e il 2010 hanno conquistato dieci podi in varie gare regionali e, soprattutto, hanno festeggiato la prima chiamata di Fabio Ferrari tra i migliori nuotatori che potranno indossare i colori della rappresentativa toscana. Nato nel 2006, l’aretino ha meritato la convocazione in virtù dei risultati ottenuti durante tutta la stagione, venendo così inserito nel gruppo degli Esordienti A che gareggeranno al Trofeo delle Regioni in programma sabato 29 e domenica 30 giugno a Scanzano Jonico dove potrà confrontarsi con coetanei di tutta la penisola. Le ultime affermazioni di Ferrari sono arrivate nella Coppa Toscana a Squadre di Livorno, dove ha vinto ben tre ori nei 200 misti, nei 200 delfino e nella staffetta 4x100 misti maschile insieme a Sergio Sodi, Gabriele Mealli e Matteo Trojanis. In questa gara riservata agli Esordienti A ha ben figurato anche Sodi del 2007 (secondo nei 200 rana), ma positiva è stata la prova dell’intero gruppo di atleti aretini che, tra bei piazzamenti e miglioramenti cronometrici, hanno permesso alla Chimera Nuoto di piazzarsi all’ottavo posto su ventisette società di tutta la Toscana.

Nel frattempo, i più piccoli degli Esordienti B sono scesi in vasca a Firenze nei campionati regionali di categoria dove sono stati premiati tutti i nuotatori arrivati tra il primo e il sesto posto. Ad emergere è stato Riccardo Rosi del 2008 con l’oro nei 200 stile libero, mentre Natalia Mazzeschi del 2010 è riuscita a mettere a segno una doppietta e a salire sul podio in entrambe le gare disputate con l’argento nei 100 rana e il bronzo nei 50 dorso. Un quarto posto nei 200 stile libero è stato merito di Riccardo Maurizi del 2009 e quattro sesti posti sono stati colti da Anna Viola Falchi nei 100 rana, da Lucrezia Guidelli nei 50 dorso, da Justin Grifoni nei 100 stile libero e da Riccardo Maurizi nei 50 delfino. A guidare le due squadre degli Esordienti, formate da atleti provenienti dal palazzetto del nuoto di Arezzo e dalla piscina comunale di Foiano della Chiana, sono stati i tecnici Marco Licastro, Adriano Pacifici e Angelo Solis Herrera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La formazione e la crescita dei giovani nuotatori sono da sempre i nostri obiettivi - commenta Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto. Gli Esordienti sono il primo gradino del percorso agonistico e, di conseguenza, è la categoria dove valutare la bontà del lavoro svolto negli anni precedenti tra scuola nuoto e pre-agonistica. Accogliamo dunque con gioia i bei risultati riportati nelle prove regionali e, soprattutto, la notizia della convocazione di Ferrari in rappresentativa regionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento