Lara Mori è l’atleta dell’anno 2018 per i Veterani dello Sport

La ginnasta della Giglio Montevarchi sarà ospite della “Giornata del Veterano” di sabato 11 maggio

La medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo, il titolo di campionessa italiana assoluta al corpo libero, il 22° posto individuale ai Campionati mondiali. E, oltre ai risultati, il sacrificio quotidiano in palestra, l’impegno per la crescita delle compagne di squadra più giovani, l’esser diventata un esempio per tutte le ragazze e i ragazzi che praticano lo sport. Il tutto da parte di un’atleta che, a poco più di 20 anni, ha già un posto tra i più grandi sportivi valdarnesi di sempre: Lara Mori è l’Atleta dell’anno 2018 per i Veterani dello Sport di Montevarchi. La ginnasta della Giglio Montevarchi sarà premiata nel corso della Giornata del Veterano, in programma sabato 11 maggio presso Ginestra Fabbrica della Conoscenza, a Montevarchi.

Un appuntamento che nasce per incontrare gli atleti montevarchini che si sono distinti per i loro risultati nel corso del 2018, ma anche per celebrare la capacità dello sport di unire una comunità. Oltre a quello per l’Atleta dell’anno, verranno consegnati altri sei premi.

Uno sguardo al futuro dello sport montevarchino con il premio “Atleta emergente”. Un riconoscimento alle conquiste sportive senza età, con i premi alla Veterana e al Veterano dell’anno e il premio “Over” per la terza età. E infine due premi speciali: “Sport e Scuola”, a rimarcare uno dei temi più cari ai Veterani, quello del legame inscindibile tra la pratica sportiva e l’educazione, e “Passione sportiva”, dedicato a una personalità protagonista di una delle storie più longeve di promozione dello sport e dei suoi valori nella città di Montevarchi.

Nell’occasione saranno annunciati e premiati anche i vincitori del concorso “Fotografa lo sport e il movimento nel tempo libero”, il contest fotografico con il quale nel febbraio scorso i Veterani dello Sport e l’associazione fotoamatori Francesco Mochi avevano invitato gli alunni delle scuole medie di Montevarchi a raccontare con una foto la bellezza dell’attività fisica.

La mattinata si aprirà alle ore 10.30. Seguirà, alle 12.30, il pranzo sociale dei Veterani dello Sport sezione “Renato Pieraccioli” di Montevarchi. La sede scelta è la Comunità Nuovi Orizzonti Onlus, presso l’ex Convento dei Cappuccini, per un momento che unisce convivialità e incontro alla sensibilizzazione sul tema delle dipendenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento