La Ginnastica Petrarca al debutto nella serie B di artistica

La squadra maschile, matricola nella serie cadetta, in gara domani a Busto Arsizio. Nello stesso giorno scendono in pedana anche le ragazze della serie A2 di ritmica

la squadra maschile di ginnastica artistica

Prende il via l’avventura nel campionato nazionale di serie B dei ragazzi della Ginnastica Petrarca. La prima squadra maschile di ginnastica artistica è al suo debutto nel torneo cadetto dopo la promozione ottenuta lo scorso dicembre dalla C e romperà il ghiaccio sabato 23 febbraio a Busto Arsizio, mettendosi alla prova in un programma completo tra i sei esercizi della disciplina: anelli, cavallo con maniglie, corpo libero, parallele, sbarra e volteggio. Ad ogni attrezzo si esibiranno tre atleti e, alla fine, verranno considerati i due punteggi più alti che, sommati, definiranno la classifica finale tra le dodici squadre di tutta Italia.

La Ginnastica Petrarca, allenata da Stefano Violetti e Jacopo Pineschi, affronterà l’impegno con gli stessi atleti che appena due mesi fa hanno meritato la salita in B, a cui è stata confermata piena fiducia: Alberto Artini, Pietro Badini, Leonardo Ercolani e Tito Mariottini. L’unico rinforzo arriva da Modena con il prestito di Ludovico Pinotti. Il campionato si svilupperà attraverso tre prove e, dopo Busto Arsizio, farà tappa il 29 marzo a Padova e il 3 maggio a Firenze, con la squadra petrarchina che punterà alla salvezza.

«Ci avviciniamo al debutto in B con una certa emozione - commenta Violetti. Siamo giovani e alla prima esperienza in questo campionato, dunque l’obiettivo sarà innanzitutto di dimostrare di poter restare in un contesto tanto importante».

Nello stesso giorno della B maschile, a pochi chilometri di distanza, sarà impegnata anche la prima squadra femminile di ginnastica ritmica che gareggerà nella terza e penultima giornata del campionato di serie A2 a Desio. La formazione guidata da Irene Leti ed Elena Zaharieva, con il supporto di Federica Peloso e della coreografa Stefania Pace, occupa attualmente il terzo posto nella classifica generale del torneo e proverà a confermarsi esibendosi in un programma di esercizi tra fune, cerchio, palla, clavette e nastro. A rappresentare la storica società aretina saranno Anita Adreani, Erika Bromo, Beatrice Fioravanti, Sofia Gori, Asia Massetti, Sofia Mortimer e Maria Vilucchi, oltre alla spagnola Polina Berezina Ksenofontova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’artistica, nel frattempo, è iniziato il campionato regionale di serie D, con le atlete della Ginnastica Petrarca che a Montelupo hanno colto tanti bei risultati. Un primo posto è arrivato nella categoria Junior Ld con Lara Mascarucci, Francesca Mazzierli e Indra Preda, ma altre due squadre hanno occupato i primi due gradini del podio: le Allieve La con la vittoria di Elena Giustini, Sara Massai, Sara Tanti e Diletta Zaralli, e con il secondo posto di Yilin Gioia Barelli, Emma Catalani, Federica Di Michele e Bianca Farini. Ulteriori soddisfazioni sono merito delle Allieve Lc che si sono piazzate terze con Linda Baluganti, Anna Batistini, Matilde Petrilli ed Elena Vella, mentre nelle Allieve Lb sono arrivati un sesto e un ottavo posto con Greta Barbagli, Matilde Campriani, Alice Carducci, Carlotta Ciardi, Chiara Cilia, Elena Ciofini, Sofia Dioni, Giulia Donati, Sofia Patrussi e Rebecca Serafieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento