Altri Sport

La Ginnastica Petrarca archivia il campionato di serie A2

La prima squadra femminile di ginnastica ritmica ha chiuso la stagione di A2 al dodicesimo posto. La società ha poi conquistato sette medaglie al Campionato Toscano Individuale Silver di Ponsacco

Dalla prima squadra in A2 alle giovani promesse nei campionati regionali, la sezione di ritmica della Ginnastica Petrarca ha vissuto un fine settimana particolarmente ricco. I riflettori della ginnastica italiana erano puntati verso Fabriano dove è andata in scena la terza e ultima tappa della regular season di serie A2 e dove ha gareggiato anche la squadra aretina allenata da Benedetta Moroni che ha chiuso la prova e il campionato nazionale al dodicesimo posto.

La miglior prestazione è stata registrata al nastro da Viola Crippa che, titolare in tutte le gare, ha confermato la sua completezza tra più attrezzi, poi un positivo risultato è arrivato anche con Alice Parisi che è stata protagonista di una bella esibizione al cerchio. Le maggiori emozioni sono state legate a Martina Marchetti del 2007 che, cresciuta nel settore giovanile della Ginnastica Petrarca e al debutto in A2, ha eseguito un buon esercizio alle clavette macchiato da un piccolo errore nel finale, mentre Margherita Ciardi è scesa in pedana per il secondo campionato consecutivo con la società aretina con un esercizio alla palla. «Con questo risultato salutiamo la serie A2 - commenta Moroni, - e nel 2022 ripartiremo dalla B. Nonostante il rammarico generale, le nostre atlete hanno dimostrato di essere all’altezza della pedana, sono cresciute e hanno vissuto un’importante esperienza: con queste consapevolezze, con fiducia e con ottimismo, stiamo già programmando le prossime gare».

Il fine settimana è stato arricchito da sette medaglie e da ottime prestazioni arrivate dalle giovani promesse petrarchine che si sono messe alla prova tra due diversi esercizi nella prima prova del Campionato Toscano Individuale Silver di Ponsacco. Nelle diverse categorie, ad emergere sono state Viola Paoletti, Ines Burzagli, Sara Tanti e Letizia Gelli che hanno meritato l’oro, oltre a Caterina Falomi, Elena Vella e Benedetta Zappalorti che si sono messe al collo l’argento, ma positivi sono stati anche i quarti posti di Rebecca Serafieri, Elisa Ciofini e Greta Pozzozengaro, i quinti posti di Silvia Magnanini, Stella Stocchi ed Elisa Fascetto, i sesti posti di Martina Donati, Alessandra Boncompagni ed Elena Giustini, il settimo posto di Matilde Campriani, e i noni posti di Veronica Rossi e Gioia Barelli. La squadra della Ginnastica Petrarca in pedana al Campionato Individuale ha poi fatto affidamento anche su Veronica Badii, Greta Barbagli, Emma Catalani, Carlotta Ciardi, Giulia Donati, Aurora Gozzi, Giulia Lani e Vittoria Neri, andando a configurare un gruppo numeroso e promettente che fa ben sperare per il futuro. Queste ragazze continueranno ora ad allenarsi seguite da Anna Bigi, Mikaela Cascarano e Aurora Peluzzi, con il coordinamento tecnico di Federica Peloso, in vista della seconda prova del campionato del 18 e 19 aprile ancora a Ponsacco. «Il neocostituito staff tecnico della Ginnastica Petrarca - aggiunge il presidente Simone Rossi, - sta lavorando contemporaneamente su orizzonti temporali diversi per la gestione del presente e per una pronta pianificazione del futuro prossimo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Ginnastica Petrarca archivia il campionato di serie A2

ArezzoNotizie è in caricamento