Altri Sport

Un selfie per l'impresa: le ginnaste aretine della Falciai coronano il sogno A1

Le atlete di Arezzo prenderanno parte alla nuova massima serie nazionale

La società ginnastica Falciai di Arezzo è inarrestabile e ieri, nella gara di casa svoltasi a Sansepolcro, ha coronato il sogno compiendo l'impresa di confermare la propria presenza nella massima serie per il prossimo anno sportivo. Quest'anno infatti la formula del campionato di Serie A é stata completamente rinnovata: 20 squadre partecipanti, nessuna retrocessione, ma alla fine sono state decretate le 12 squadre che nel 2019 daranno vita alla Serie A1. 

Ieri sera si è svolta l'ultima prova di questo campionato, uno dei più prestigiosi al mondo, che ha fatto tappa a Sansepolcro.

La società aretina Falciai, confermando un ottimo ottavo posto nel campionato, si é assicurata la presenza in A1, insieme alle squadre più forti d'Italia.

Grande risultato per una società con ginnaste giovani, all'esordio in un campionato simile, che in pochi anni ha compiuto la scalata: nel 2017 in B nazionale, 2018 in Serie A, 2019 in A1.

so

Le protagoniste

Le ginnaste che hanno compiuto l'impresa, facendo battere il cuore di tutti i sostenitori giunti per incitarle e festeggiarle, sono Chiara Badii, Gaia Di Trapani, Emma Margheri, Chiara Papini, Martina Romei, Elizaveta Lugonvskikh, Giulia Ferrari, Rachele Rossi, Alice Arnesano, guidate dalla tecnica Cristina Cammelli coadiuvata da Giulia Casi, Michela Domini, Natalya Izieva, Martina Mori e dalla coreografa Monica Del Bolgia.

È stato un bellissimo campionato e le nostre ragazze si sono fatte onore - commenta Michela Domini - dopo la prima prova di Forlì, in cui abbiano ottenuto l'ottavo posto, abbiamo iniziato a credere nel sogno della Serie A1 e ieri sera, a fine campionato, abbiamo mantenuto la posizione in classifica. La nostra squadra è formata da un gruppo di ginnaste unito, che si è dato forza anche nei momenti di difficoltà. Ieri è stata una gara emozionante, non dovevamo commettere errori e le ragazze hanno mantenuto la concentrazione davanti al pubblico di casa.

A sostenere le atlete Falciai c'era gran parte dello staff tecnico e un nutrito gruppo di ginnaste e genitori che dagli spalti si sono fatti sentire.

Vogliamo ringraziare in primis il nostro direttore tecnico Paolo Domini, che ci ha seguiti in tutte le prove, ma anche l'intero staff dirigenziale guidato da Sergio Peruzzi, che ha creduto in noi dandoci fiducia- commentano le tecniche a gran voce-"Siamo una bella squadra, l'unione fa la forza, questo è il nostro motto.

Una società in crescita la Falciai, che lavora con passione e dedizione. 

Dobbiamo continuare a lavorare sodo-continua Michela Domini- poiché già a gennaio riparte il campionato di Serie A1.

Niente pause quindi per questo bel gruppo di atlete. In attesa di vederle all'opera nel prossimo campionato, il 23 dicembre si esibiranno al Palasport M.D'Agata (le Caselle), in occasione della Festa degli auguri, in cui saranno coinvolte tutte le centinaia di atlete della Falciai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un selfie per l'impresa: le ginnaste aretine della Falciai coronano il sogno A1

ArezzoNotizie è in caricamento