Martedì, 15 Giugno 2021
Altri Sport

La ginnastica Falciai conquista 17 a Fabriano

La prossima tappa sarà Eboli in provincia di Salerno tra due settimane. Le ginnaste Falciai inizieranno a lavorare da subito per preparare il prossimo evento ed arrivare preparate e combattive

Sabato 1 febbraio al PalaGuerrieri di Fabriano si è aperto il sipario sul campionato più importante e più affascinante di ginnastica ritmica, in cui 24 squadre (dodici in A2 e dodici in A1) si sono avvicendate in pedana, offrendo uno spettacolo di alto livello.

Tra queste c'era anche la società aretina "Giuseppe Falciai", con la sua squadra composta da Chiara Badii, Giulia Ferrari, Emma Margheri, Chiara Papini, Asia Rigato, Martina Romei rafforzate dalla ginnasta ucraina Yeva Meleshchuk. La Falciai si è accaparrata 17 punti nel campionato, con la settima posizione conquistata nella prima prova, in cui sono scese in pedana Rigato alla fune, Meleshchuk al cerchio, Margheri alla palla, Papini al nastro e la giovanissima Chiara Badii alle clavette, al suo esordio assoluto con gli attrezzi in tale campionato, che ha reagito benissimo.

"Il campionato è appena iniziato ma c'è già tanta concorrenza. Il livello è molto alto. Ci sono tante ginnaste preparate - commenta la tecnica Michela Domini - Bisogna continuare a lavorare e non perdere la concentrazione. Le nostre ragazze ci tengono a far bene e non hanno intenzione di mollare...e noi siamo con loro."

Nella trasferta marchigiana erano presenti le tecniche Cristina Cammelli e Michela Domini e la collaboratrice Martina Mori, nonché il direttore tecnico Paolo Domini. La prossima tappa sarà Eboli in provincia di Salerno tra due settimane. Le ginnaste Falciai inizieranno a lavorare da subito per preparare il prossimo evento ed arrivare preparate e combattive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ginnastica Falciai conquista 17 a Fabriano

ArezzoNotizie è in caricamento