rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Altri Sport

Freccette, l'aretino Bendoni campione italiano di doppio. E la Nazionale gli apre le porte

Conquistato il titolo tricolore in coppia con Chiodo. Entrambi fanno parte del circolo ricreativo San Martino Sopr’Arno di Capolona

Il campionato italiano regala sempre tante emozioni, non solo per il percorso dell'atleta che vince il titolo più ambito, ma anche per scoprire la Top10 italiana e gli ultimi verdetti per vestire la maglia azzurra. Un super Fabio Bendoni completa lo straordinario cammino verso la vetta conquistando il primo posto assoluto della classifica. Dopo un buon piazzamento nel torneo individuale, conquista il titolo italiano di doppio insieme ad Andrea Chiodo. Con i punti conquistati non solo conferma la presenza in nazionale per i prossimi europei, ma conclude la stagione al primo posto; per Chiodo la vittoria conta poco per la classifica, che lo vede in ogni caso chiudere in top 32 al 26esimo posto. In seconda posizione, dopo un'intera stagione come primo della classe, troviamo Stefano Tomassetti. Per lui il weekend non è stato molto proficuo in termini di punti, ma la presenza in nazionale non è mai stata in discussione.

Fabio e Andrea fanno parte della squadra di steel denominata San Martino steel con appartenenza al circolo ricreativo San Martino Sopr’Arno di Capolona il cui presidente è Andrea Ristori, con loro ne fanno parte Simone Gennari, Daniele Tinti, Federico Ricciarini, Danilo Lai, Mimmo Auricchio, Luca Gennari, Luca Caporali.

La squadra è affiliata alla federazione Figf e per la Toscana è presidente Indira Fini a cui vanno i più sentiti complimenti per la tenacia che ha per gestire un così bel gruppo. Fabio Bendoni milita anche nella squadra di soft di San Martino. In Toscana è la prima volta che un giocatore si qualifica per la nazionale italiana e diventa campione italiano di doppio. La differenza tra steel e soft consiste nelle punte delle frecce che nel primo sono di ferro e nel secondo di plastica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freccette, l'aretino Bendoni campione italiano di doppio. E la Nazionale gli apre le porte

ArezzoNotizie è in caricamento