Altri Sport

La piscina di Foiano apre la stagione del nuoto neonatale

Sabato 9 e domenica 10 ottobre ripartono i corsi per i bambini d’età tra zero e quattro anni. Nel corso della settimana sono riprese le attività di nuoto, nuoto libero e fitness in acqua

Nonostante la multa per il mancato controllo del green pass, la piscina comunale di Foiano della Chiana apre la stagione del nuoto neonatale. Sabato 9 e domenica 10 ottobre sono le date fissate per il ritorno in vasca dei bambini della fascia d’età tra zero e quattro anni che, insieme a un genitore, potranno vivere uno stimolante percorso volto a far acquisire serenità e sicurezza nei confronti dell’ambiente acquatico.

Le lezioni settimanali saranno condotte dai tecnici della Chimera Nuoto che, affiliata alla “Scuola Nazionale di Educazione Acquatica Infantile”, ha portato oltre vent’anni fa questa disciplina in terra d’Arezzo ed è oggi riconosciuta tra i punti di riferimento del centro Italia per l’insegnamento del nuoto baby attraverso il “Metodo Giletto” che favorisce lo sviluppo affettivo, cognitivo, linguistico e motorio del bambino.

L’avvio dei corsi per i neonati chiude la settimana della ripartenza di tutte le attività di nuoto, nuoto libero e fitness ospitate dalla piscina di Foiano. Nei giorni scorsi, infatti, sono iniziati gli allenamenti anche della scuola nuoto per bambini e della scuola nuoto per ragazzi che sono orientati a gettare le basi per un futuro eventuale ingresso nel settore agonistico della Chimera Nuoto, e della scuola nuoto per adulti da diciotto a cento anni motivata dalla consapevolezza che “non è mai troppo tardi per imparare a nuotare”. Tra le attività previste rientra anche il fitness in acqua che è strutturato tra più discipline diversificate per l’intensità, le metodologie di allenamento, la tipologia degli esercizi e gli attrezzi utilizzati, poi uno specifico percorso è rivolto alle gestanti con la ginnastica pre e post partum per preparare il corpo al parto e per riabilitarne successivamente le funzioni.

In contemporanea, la piscina ha riaperto le proprie porte anche al nuoto libero con ogni atleta che può cogliere i benefici dell’acqua allenandosi da solo, negli orari di apertura al pubblico e senza istruttore, mentre già da inizio settembre era ripartita la preparazione di bambini, ragazzi e adulti del settore agonistico in vista delle gare regionali e nazionali della nuova stagione.

Queste attività sono ospitate da un moderno impianto che, completamente ristrutturato nel 2016, fa affidamento su due vasche polivalenti circondate da una doppia tribuna che nel corso degli anni sono diventate un punto di riferimento per nuotatori del territorio di Foiano e dei territori limitrofi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piscina di Foiano apre la stagione del nuoto neonatale

ArezzoNotizie è in caricamento